Rinviati i concerti di Fabrizio Moro a Bologna e Brescia: date di recupero e biglietti

Sono rinviati i concerti di Fabrizio Moro a Bologna e Brescia per motivi di salute

Sono rimandati i concerti di Fabrizio Moro a Bologna e Brescia. Il cantautore romano è stato colpito dall’influenza, costringendolo ad annullare gli spettacoli che avrebbe dovuto tenere lunedì 18 novembre all’Europauditorium di Bologna e il 16 novembre al Teatro Dis_Play di Brescia.

Il rimborso dei biglietti è già stato disposto e potrà essere richiesto presso i punti vendita abilitati fino al 21 novembre. Le date dei concerti rinviate saranno recuperate entro il mese di novembre, con i biglietti che rimangono validi per le nuove date.

Fabrizio Moro sarà a Bologna per Figli Nessuno il 25 novembre, mentre raggiungerà i fan di Brescia nella serata del 28 novembre. Il tour continuerà con le date che sono state già annunciate, con la prima data che ora diventa quella del Teatro Colosseo di Torino.

Date dei concerti di Fabrizio Moro

20 novembre Torino, Teatro Colosseo
26 novembre Cremona, Teatro Ponchielli
29 novembre Cesena, Nuovo Teatro Carisport
30 novembre Senigallia, Teatro la Fenice
2 dicembre Pescara, Teatro Massimo
4 dicembre Napoli, Teatro Augusteo
6 dicembre Brindisi, Teatro Verdi
8 dicembre Crotone, Palamilone
9 dicembre Palermo, Teatro Golden
12 dicembre Varese, Teatro Openjobmetis
14 dicembre Montecatini, Teatro Verdi
19 dicembre Sanremo, Teatro Ariston

Figli Di Nessuno
  • Audio CD – Audiobook
  • 04/12/2019 (Publication Date) - Rca Records Label (Publisher)

Fabrizio Moro ha avviato il tour in alcuni dei maggiori palasport italiani per i primi concerti a supporto di Figli di Nessuno. L’album è arrivato nel mese di aprile dopo il rilascio del singolo Ho Bisogno Di Credere, al quale ha fatto seguire il singolo Per Me.

Il nuovo album è arrivato dopo la raccolta che l’artista romano ha previsto dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2018 che ha vinto in duetto con Ermal Meta. Nella raccolta, che avrebbe dovuto avere un secondo capitolo, è compreso anche il brano Non Mi Avete Fatto Niente, con il quale ha trionfato a Sanremo.

Figli Di Nessuno è già stato definito come un album benedetto, nato in un momento di grande impegno, nel quale l’artista non avrebbe immaginato di produrre qualcosa di nuovo. Il disco è stato anticipato da Ho Bisogno Di Credere, mentre Figli Di Nessuno è stato rilasciata nella versione con Anastasio.

A raccontare la genesi della collaborazione era stato Fabrizio Moro, che aveva rivelato di aver incontrato Anastasio negli studi della Sony e di avergli proposto l’ascolto di Figli Di Nessuno. Le nuove barre sarebbero quindi nate spontaneamente, per essere inserite nel brano poi trasformato in un singolo.

Il disco è anche il naturale erede di Pace, con il quale ha raggiunto il palco del Festival di Sanremo 2017 attraverso il brano Portami Via e anticipa la raccolta celebrativa degli ultimi dieci anni di carriera (oggi 12), considerati dal successo di Pensa in poi.

Oltre a essere un apprezzato cantautore, Fabrizio Moro è anche stimato autore per altri artisti. Tra i tanti nomi, compare anche quello di Fiorella Mannoia, per la quale ha scritto il brano I Pensieri di Zoe. La canzone è stata poi trasformata in un singolo, come estratto dall’album Combattente, penultima prova sulla lunga distanza dell’artista romana prima di Personale.

Trascorsa la fase di recupero dall’influenza, Fabrizio Moro tornerà quindi sul palco per le date nei teatri che ha anticipato con l’approdo nei palasport che ha tenuto tra Milano e Roma.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.