Biglietti in prevendita per il concerto degli Iron Maiden a Bologna nel 2020

Ufficiale il concerto degli Iron Maiden in Italia nel 2020 con l'unica data a Bologna

1
CONDIVISIONI

Già annunciato come evento del prossimo Sonic Park, l’unico concerto degli Iron Maiden a Bologna – e in Italia – si terrà il prossimo 20 luglio. Bruce Dickinson e i suoi sono quindi pronti a tornare nel nostro paese per un nuovo live che farà parte del programma della manifestazione all’Arena Parco Nord.

I biglietti sono in prevendita esclusiva per gli iscritti al fan club ironmaiden.com a cominciare dalle 10 dell’11 novembre, mentre per la vendita generale occorre aspettare fino alle 10 del 14 novembre, quando i biglietti saranno messi a disposizione sulle piattaforme di vendita abituali.

Sarà inoltre garantito il recapito secondo le modalità note, con consegna tramite corriere espresso o con ritiro sul luogo dell’evento. In questo caso, è necessario presentarsi in cassa con la ricevuta ottenuta tramite TicketOne e con un proprio documento d’identità valido. In caso di ritiro da parte di terzi è invece necessario procedere il con il cambio di utilizzatore secondo la procedura che sarà messa a disposizione a ridosso della data. I costi dei biglietti sono fissati in 80 € più diritti di prevendita e 99 € per l’acquisto in cassa nel giorno dell’evento.

Il concerto al Bologna Sonic Park del 20 luglio 2020 si inserisce nel contesto dei live già annunciati dal gruppo per Legacy of the Beast Tour. Già ufficiali altre tappe che si svolgeranno in tutto il mondo, a cominciare da quella in programma per il 13 e 15 giugno a Donington e a Belfast.

In programma per il 22 novembre, invece, la pubblicazione dell’ultimo album della serie dedicata alle riedizioni della discografia del gruppo, con il capitolo conclusivo di The Studio Collection – Remastered. Nel volume, sono comprese le versioni di Dance Of Death del 2003, quindi A Matter Of Life And Death del 2006, The Final Frontier del 2010 e il doppio album che hanno rilasciato nel 2015, The Book Of Souls.

La scaletta andrà a ricalcare i maggiori successi del gruppo, quelli con i quali sono diventati noti negli anni ’80 ma c’è da scommettere che ci potrebbero essere delle modifiche nella setlist, dal momento che il tour va avanti dal 2018 e continuerà anche negli anni a venire.

Il programma dei concerti all’Arena Joe Strummer

Il concerto degli Iron Maiden, che sarà anticipato dai live di Airbourne e Lord of the Lost rappresenta l’evento di punta della manifestazione bolognese che ha già annunciato i Deep Purple tra gli headliner della nuova edizione che si terrà all’Arena Parco Nord.

Gli Iron Maiden sono stati a Firenze un anno e mezzo fa, con un concerto con il quale hanno riempito la Visarno Arena, eventualità che potrebbe ripetersi anche per il Bologna Sonic Park, per il quale sono già stati annunciati i prezzi dei biglietti in prevendita. Gli spettatori di Bologna saranno sicuramente in numero minore rispetto a quelli accolti dalla Visarno Arena di Firenze, per una questione di capienza del luogo dell’evento.

La corsa ai biglietti inizierà ufficialmente l’11 di novembre con la prevendita esclusiva riservata ai membri del fan club mentre per la prevendita generale è invece necessario aspettare fino a 14 novembre. Quella del 20 luglio 2020 è l’unica data degli Iron Maiden in Italia quindi i biglietti potrebbero andare esauriti in poco tempo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.