Queste Oscure Materie fa boom di ascolti e sfiora il successo di Chernobyl, Sky anticiperà la messa in onda?

Queste Oscure Materie riuscirà a fare meglio di Chernobyl?

1
CONDIVISIONI

Un vero e proprio successo di critica e di ascolti, questo è quello che ha portato a casa Queste Oscure Materie. La trilogia ha ufficialmente preso il via negli Usa e in Uk e solo a gennaio farà lo stesso anche in Italia quando ormai il finale sarà già andato in scena. Il rischio spoiler è dietro l’angolo, anche se chi ha letto i romanzi sa già bene di cosa si tratta e come finirà, ma sicuramente questo non fermerà quello che è ormai è un successo assicurato. A dare manforte alle recensioni di esperti e pubblico, sono arrivati gli ascolti del primo episodio che hanno sfiorato il successo registrato da Chernobyl nei mesi scorsi.

Il mondo creato da Philip Pullman ha già conquistato milioni di spettatori con il suo multiverso, la teologia repressiva un po’ inespressa ma anche il dramma familiare, catturando 700.000 spettatori su HBO e le varie piattaforme della rete pur non avvicinandosi ai massicci numeri che ha ottenuto nel suo debutto nel Regno Unito domenica. Il sontuoso adattamento dei libri di Philip Pullman è stato visto da quasi 7,2 milioni di spettatori nello slot delle 20:00 della BBC One di domenica sera, rendendolo il più grande nuovo debutto di un dramma sulla tv britannica da oltre cinque anni. La serie in otto parti ha ottenuto il primato su qualsiasi canale da quando The Musketeers della BBC One è stato visto da 7.4M nel gennaio 2014 per la BBC. È stato anche il più grande spettacolo della serata, secondo i dati di BARB forniti da overnights.tv. Rimane il fatto che i risultati negli Stati Uniti sono uno dei migliori debutti che HBO abbia visto al lunedì dopo Chernobyl.

La miniserie creata da Craig Mazin, che ha raccontato l’orribile disastro nucleare dell’aprile 1986, è stata presentata in anteprima il 6 maggio con 756.000 spettatori crescendo poi di settimana in settimana diventando la miniserie più seguita della rete. Dalla sua parte c’è però il fatto che Queste Oscure Materie ha affrontato direttamente il match tra Dallas Cowboys e New York Giants e i suoi ascolti, quindi, potrebbero migliorare lunedì prossimo quando andrà in onda il secondo episodio. Davvero His Dark Materials riuscirà a fare meglio di Chernobyl?

Sicuramente gli argomenti sono ben diversi ma in quanto a spettacolarità le cose potrebbero mettersi male per Mazin e il suo gioiellino che, lo ricordiamo, non avrà una seconda stagione e presto sbarcherà su La7 in Italia in chiaro. Alla luce di questo successo Sky Atlantic potrebbe rivedere la messa in onda di Queste Oscure Materie? Siamo sicuri di no visto che i promo e la programmazione la danno ormai collocata per l’1 gennaio prossimo. In questo fine settimana ormai prossimo la serie tornerà in onda negli Usa e in Inghilterra con il suo secondo episodio.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.