Insieme al nuovo film di Lady Gaga sull’omicidio Gucci arriva anche il nuovo album di inediti?

Il nuovo film di Lady Gaga in un ruolo da protagonista, nei panni della vedova Gucci Patrizia Reggiani, potrebbe non essere la sola novità che la riguarda

Mentre arrivava la conferma del nuovo film di Lady Gaga dopo l’acclamato debutto da protagonista di A Star is Born, il pubblico della popstar si concentrava su presunti indizi che potrebbero anticipare l’arrivo di un nuovo album di inediti. E magari, chissà, i due progetti viaggiano proprio in parallelo.

La cantautrice del premio Oscar Shallow sarà protagonista del film diretto da Ridley Scott sull’omicidio di Maurizio Gucci ed interpreterà Patrizia Reggiani, “Lady Gucci”, processata e condannata a 26 anni in quanto mandante dell’assassinio del suo ex marito, freddato nel 1995 in via Palestro a Milano.

Basato sulla biografia The House of Gucci: A sensational story of murder, madness, glamour and greed scritta da Sara Gay Forden, il film sulla dinastia Gucci sarà incentrato sull’omicidio del nipote del fondatore della maison, Guccio Gucci. Roberto Bentivegna scriverà la sceneggiatura. Per Gaga quello della Reggiani è il secondo ruolo da protagonista dopo l’aspirante cantante Ally nel film drammatico A Star Is Born, ennesimo remake della pellicola, diretto ed interpretato da Bradley Cooper.

Oltre alla ricerca di nuovi ruoli per la sua carriera cinematografica che ha portato all’annuncio del nuovo film di Lady Gaga, la cantautrice sta lavorando al suo sesto album in studio (o settimo, contando A Star Is Born che ha recentemente compiuto un anno con sei milioni di copie vendute), il successore di Joanne, ormai in cantiere già da un paio d’anni ma con ritmi di lavoro molto variabili, visto che nel frattempo Gaga ha debuttato al cinema, ha inciso la colonna sonora del suo primo film e ha anche intrapreso una lunga residency a Las Vegas con lo show Enigma, oltre a lanciare il marchio di cosmetici Haus Laboratories.

Secondo i suoi seguaci, la Germanotta potrebbe aver nascosto indizi sul suo prossimo album – o magari sul primo singolo che lo anticiperà – nelle sue decorazioni di Halloween, lanciando segnali e messaggi in codice. Lady Gaga ha pubblicato tre foto dedicate ai suoi addobbi per la notte del 31 ottobre, nessuna di esse accompagnata da didascalie.

La prima foto mostra una zucca con dipinte le parole “F*ck This“, ma ciò che ha catturato l’attenzione del pubblico di Gaga è stato un iPod posizionato strategicamente accanto alla zucca con una scritta che sembra contenere le parole Stupid Love. Non un titolo a caso, visto che secondo alcune fonti la scorsa estate un utente di Twitter avrebbe pubblicato un presunto snippet audio di un brano inedito di Lady Gaga intitolato proprio in quel modo, prima di essere costretto a rimuoverlo. Che si tratti del primo singolo dal nuovo album o magari proprio del titolo del disco?

Le altre due foto mostrano una zucca con la scritta Ghosted, altra parola oggetto di speculazioni ed una sequenza di sei zucche di diverse dimensioni con una gemma posizionata tra loro: includendo anche A Star Is Born, Gaga ha pubblicato sei album in carriera, dunque quella gemma è stata interpretata come un riferimento al suo settimo disco (sebbene la stessa Gaga sia solita indicarlo come #LG6).

Che ci fossero o meno indizi nelle decorazioni di Halloween di Gaga resta un mistero, ma che l’album sia ormai in lavorazione da un tempo sufficiente per sfornare almeno un primo singolo è cosa certa. Arriverà prima qualche inedito o il nuovo film di Lady Gaga su Lady Gucci?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.