Jack Ryan 2 su Prime Video vince ancora con azione e adrenalina à gogo (recensione)

La nostra recensione in anteprima (e senza spoiler) della seconda stagione di Jack Ryan, serie originale Amazon Prime Video con John Krasinski nei panni dell'eroe protagonista

1
CONDIVISIONI

Ottenere il rinnovo quattro mesi prima del debutto è una chiara indicazione delle forti aspettative nei confronti di una serie. È ciò che è successo a Jack Ryan 2, su Prime Video dall’1 novembre con otto nuovi, adrenalinici episodi. Creata da Carlton Cuse (Lost) e Graham Roland (Prison Break), la serie originale di Amazon porta sul piccolo schermo una quinta versione dell’analista della CIA concepito dalla mente di Tom Clancy. A vestirne i panni dopo Alec Baldwin, Harrison Ford, Ben Affleck e Chris Pine è un più che convincente John Krasinski.

Nella prima stagione abbiamo visto Jack Ryan al fianco di Jim Greer (un esplosivo Wendell Pierce) nel tentativo di salvare il mondo dalle minacce del terrorismo islamico, esacerbate da piani criminali potenzialmente devastanti. Se l’adrenalina di quei momenti ci ha colpiti a ondate, gli eventi in Jack Ryan 2 ci travolgono senza scampo con la forza di uno tsunami. Elezioni poco trasparenti, assassinii, missioni segrete in paesi stranieri, incursioni militari oltre le regole, combattimenti all’ultimo sangue, ricatti morali… questa seconda stagione offre davvero di tutto, e per gustarla basta abbonarsi a Prime Video.

Jack Ryan 2: trama e considerazioni (no spoiler)

La sinossi ufficiale riporta:

Nella seconda stagione di Jack Ryan, dopo aver tracciato una spedizione potenzialmente sospetta di armi illegali nella giungla venezuelana, l’agente della CIA Jack Ryan si dirige in Sud America per indagare sul campo. Ma le indagini di Jack sono una minaccia, potrebbero portare alla luce una cospirazione ben più grande. Il Presidente del Venezuela, infatti, attiva un piano che riesce a sviare Jack e tutto il team portandoli a investigare negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Russia e di nuovo in Venezuela dove riusciranno finalmente a svelare l’efferato complotto del Presidente, riportando stabilità in un paese sull’orlo del tracollo.

In Jack Ryan 2, dunque, l’eroe della storia si ritrova coinvolto nelle indagini su una nuova cospirazione internazionale, questa volta in America Latina, fra armi illegali e una strisciante corruzione politica. Questo motore narrativo affianca Ryan ai volti noti della prima stagione, dall’ex capo al funzionario Matice (John Hoogenakker), e fissa i ruoli dei nuovi arrivi. C’è il granitico agente Mike November (Michael Kelly), l’enigmatica Harriet Baumann (Noomi Rapace), l’antagonista per eccellenza Nicolas Reyes (Jordi Molla).

Jack Ryan Collection (Box 5 Br)
  • Universal (09/11/2019)
  • Tiempo de ejecución: 620 minuti

I nuovi innesti, sommati a una scrittura più consapevole e a un utilizzo più efficace dei canoni del genere, fanno di Jack Ryan 2 un prodotto nettamente più maturo e rifinito. La figura dell’eroe si inserisce in una stagione orchestrata in modo sapiente all’insegna del binge watching, con un mistero da svelare episodio dopo episodio. Lo stesso Ryan può dirsi più adulto e umano che mai: svanite le ombre d’imperturbabilità, nella seconda stagione della serie emerge finalmente come uomo reale, fisicamente ed emotivamente vulnerabile.

Certo, universi narrativi come quello di Jack Ryan sono costruiti sull’idea di forza e motivazioni eroiche, principi incrollabili e presunte coincidenze dal potenziale esplosivo. A differenza di altri titoli del genere, però, Jack Ryan mantiene una discreta aderenza alla realtà e una buona dose di plausibilità, che potranno soddisfare anche gli spettatori più scettici. Insomma, Jack Ryan 2 non rivoluziona il mondo della tv né quello delle storie d’azione, ma conserva l’attrattiva dei vecchi episodi e può conquistare nuovi appassionati.

Per farlo può servirsi di trame capaci di reggersi su sé stesse, come nei romanzi di Tom Clancy. In fondo sono gli stessi Cuse e Roland a precisarlo, sottolineando come gli unici fili conduttori della serie siano Ryan e Greer. Consideriamo ciascuna stagione di Jack Ryan come un libro diverso della serie. Immaginiamo che guardarla sia come entrare nella libreria di un aeroporto, prendere un libro qualunque di Jack Ryan senza aver letto i precedenti e riuscire comunque a goderselo. Non voglimo che lo show sia così “serializzato” da impedire di guardarlo in qualsiasi momento.

Jack Ryan - St.1 (Box 3 Dv)
  • Boxset 3 dischi
  • tutti gli episodi della Prima Stagione

Jack Ryan 3 si farà?

Come per la stagione precedente, anche Jack Ryan 3 ha avuto l’ok di Amazon Studios con grande anticipo. Il rinnovo è arrivato a febbraio 2019, ma è di una settimana fa la notizia secondo cui lo showrunner nella terza stagione sarà Paul Scheuring, creatore di Prison Break, Klondike e Zero Hour. Scheuring sostituirà Cuse e Roland.

Gli otto episodi di Jack Ryan 2 saranno disponibili su Prime Video dal primo novembre in versione originale, sottotitolata e doppiata.

Commenti (1):
igor

a mio parere la seconda serie è inferiore alla prima.”il boyscount moralista” sensibile dolcemente quasi indifeso davanti ai dubbi e alle sconfitte si è trasformato nel solito agente sicuramente efficiente ma con molta meno umanità.Il fatto di aver eliminato il personaggio di Cathy Muller non ha certamente giovato alla figura di Jack Ryan anzi….

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.