I contenuti inediti in arrivo sulla nuova Raiplay nel 2019/2020, da Fiorello alle serie tv in esclusiva

Tante novità per il rinnovamento di Raiplay: oltre allo show di Fiorello, arrivano nuove serie tv in esclusiva

7
CONDIVISIONI

Tra le novità previste dal nuovo piano industriale della Rai, annunciate dall’amministratore delegato Fabrizio Salini al MIA di Roma lo scorso weekend, c’è anche il rinnovamento della piattaforma Raiplay con nuove funzionalità e soprattutto nuovi contenuti pensati apposta per lo streaming.

Durante la presentazione del nuovo piano industriale al primo mercato italiano che unisce tutti i segmenti dell’industria audiovisiva, è stata annunciata la partenza della nuova Raiplay, che dal prossimo 4 novembre avrà una veste grafica diversa e contenuti inediti, con l’obiettivo di integrare sempre più l’offerta televisiva tradizionale delle reti generaliste con quella on demand.

Rinnovare Raiplay, renderla un servizio capace di competere con le altre piattaforme streaming, è uno degli obiettivi che fanno da pilastro al piano industriale 2019-2021. Oltre a migliorarla sul piano tecnico per renderla sempre più fruibile via app e lavorare per arrivare alla trasmissione in 4K, a far crescere Raiplay saranno i suoi contenuti pensati appositamente per essere guardati on demand.  

Elena Capparelli, direttrice dell’Area Digital Rai e responsabile editoriale di RaiPlay, punta ad una crescita dell’offerta originale della piattaforma che anticipi quella dei canali generalisti in un’ottica di integrazione crossmediale.

Quest’autunno, oltre a fare da cassa di risonanza per tutto ciò che è già stato trasmesso in tv, l’offerta di Raiplay farà un salto di qualità: oltre a rendere disponibile l’enorme mole di materiale video delle Teche Rai, il vero grande patrimonio di mamma Rai che racconta non solo l’evoluzione della tv ma del Paese nel suo complesso, Raiplay proporrà delle serie originali create apposta per la piattaforma, altre destinate all’anteprima in streaming prima di arrivare in tv e alcuni prodotti d’intrattenimento esclusivi per l’on demand, come l’atteso show di Fiorello che debutta sulla piattaforma il 4 novembre.

Ecco alcune delle principali novità proposte da Raiplay, spesso con formati inediti ed esperimenti di crossmedialità, per la stagione tv appena iniziata.

Passeggeri notturni

Forse la sfida più ambiziosa annunciata finora, questo prodotto originale per Raiplay è pensato come un progetto multi-piattaforma composto da una serie tv in 10 puntate da 13 minuti circa e un film a capitoli da 90 minuti circa. Tratto dai racconti di Gianrico Carofiglio contenuti nelle raccolte Passeggeri Notturni (Einaudi, 2016) e Non Esiste Saggezza (Rizzoli, 2010), è la storia di Enrico (interpretato da Claudio Gioè), conduttore radiofonico di una trasmissione serale in cui ascolta le storie degli ascoltatori, “passeggeri notturni” appunto, che si confidano con il coinvolgente speaker come fosse il loro psicologo: la vita del protagonista sarà stravolta dall’incontro con Valeria, una donna misteriosa che nasconde un grande dolore. Tra noir e racconto psicologico, sullo sfondo di una Bari moderna e inedita, le singole storie diventano una sorta di cortometraggi che vanno a comporre la serie e i capitoli narrativi del film. Lo scrittore Carofiglio ha partecipato alla supervisione editoriale del progetto e alla stesura del soggetto insieme a Salvatore De Mola.

Offerta
Passeggeri notturni
  • EINAUDI. STILE LIBERO BIG
  • 9788806229344

Cohousing – Il nido

Questa commedia vede Giorgio Tirabassi nei panni di Michele Venturi, avvocato civilista imputato per corruzione che sceglie di scontare i domiciliari nel villaggio della ex moglie Eleonora, un progetto sociale di cohousing a basso impatto ambientale che promuove uno stile di vita decisamente opposto a quello del cinico protagonista. Nel cast anche Anita Caprioli e Thomas Trabacchi. Prodotta nel formato da dodici episodi della durata di trenta minuti, per la regia di Luca Vendruscolo che ne è anche sceneggiatore, la serie sarà poi in onda su Rai2.

Volevo fare la rockstar

La dramedy ambientata nella provincia italiana del Nord Est con Valentina Bellè e Giuseppe Battiston andrà in onda su Rai2 a novembre in sei serate, ma sarà subito disponibile integralmente online: è la storia di una ragazza madre che mette da parte i suoi sogni perché schiacciata dalle responsabilità, ma anche capace di trovare la sua dimensione in luoghi e persone che non avrebbe mai pensato potessero renderla felice.

Viva Raiplay

L’atteso show on demand di Fiorello debutta il 4 novembre: Viva RaiPlay sarà un format inedito di intrattenimento trasmesso in diretta, disponibile in live streaming tre volte alla settimana alle 20.30. Si parte con l’anteprima dal 4 all’8 novembre su Rai1 e Raiplay per il lancio dello show, poi dal 23 novembre VivaRaiplay sarà solo sulla piattaforma streaming, in esclusiva.

Superquark+

Una raccolta di 10 puntate inedite, fruibili tutte insieme in modalità box set, sarà presto disponibile su Raiplay. Ognuna approfondirà un tema: il freddo, il sonno, la dieta, ma anche i sentimenti, ovviamente in una chiave scientifica come nella tradizione divulgativa di Superquark.

Raiplay è fruibile in modo gratuito previa registrazione sul sito.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.