Svelato il titolo del nuovo album di Biagio Antonacci?

Il titolo del nuovo album di Biagio Antonacci potrebbe essere stato svelato in uno dei suoi ultimi post sui social

20
CONDIVISIONI

Il titolo del nuovo album di Biagio Antonacci potrebbe essere stato svelato. Negli ultimi giorni, il cantautore di Rozzano ha pubblicato una sua immagine molto personale, che lo ritrae con la sua compagna Paola Cardinale al quale è legato dal 2004 e che si vede molto poco in pubblico nonostante la loro relazione duri ormai da anni.

A rivelare il possibile titolo del prossimo album di inediti di Antonacci è uno degli hashtag utilizzati per accompagnare le pubblicazioni, nei quali compare la dicitura Piccolo Astronauta, associato immediatamente a un papabile titolo senza che ancora ci siano conferme ufficiali. Ancora da rivelare la data di uscita dell’album, che potrebbe arrivare prossimamente.

Piccolo Astronauta potrebbe essere anche il titolo del singolo di lancio del nuovo album che darà un seguito naturale a Dediche E Manie, rilasciato nel 2017 e lanciato dal singolo In Mezzo Al Mondo al quale ha fatto seguire Fortuna Che Ci Sei e Mio Fratello, il cui video ufficiale conta anche sulla presenza dei fratelli Fiorello, Beppe e Rosario.

Nella tracklist dell’album sarà sicuramente presente In Questa Nostra Casa Nuova, che l’artista ha cantato in duetto con Laura Pausini prima del tour negli stadi, mentre sono ancora da scoprire le altre tracce che andranno a comporre la prossima prova sulla lunga distanza di Biagio Antonacci.

L’estate 2019 si è svolta all’insegna dei grandi concerti, che l’artista ha tenuto in coppia con l’amica Laura Pausini e che hanno concluso con la data all’Arena Fiera di Cagliari, città dalla quale mancavano entrambi da diversi anni.

In questi mesi, Biagio Antonacci ha anche dovuto affrontare le accuse di plagio per Mio Fratello lanciate dal musicista Lenny De Luca. Il caso sarà discusso in Tribunale, ma intanto la SIAE ha sbloccato i diritti del brano che avevano accantonato prima del primo dibattimento, per poi scusarsi con l’artista per il danno di immagine subito.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.