Svelato il cast di The Gilded Age, Cynthia Nixon di Sex And The City nella nuova serie del creatore di Downton Abbey

Annunciati i primi nomi del cast della serie nata dalla penna di Julian Fellowes per HBO, The Gilded Age

Mentre nel Regno Unito e negli Stati Uniti il film di Downton Abbey domina il box office, il suo creatore lavora ad una nuova serie tv, dal titolo The Gilded Age.

Del nuovo dramma in costume di Julian Fellowes, che in questo genere si è rivelato un maestro, si parla ormai da anni: stavolta la serie è entrata davvero in produzione, già da qualche tempo, grazie a HBO che quest’anno ha rilevato il progetto dopo il rifiuto di NBC. Un primo sviluppo di questo soggetto cera stato nel 2012, ma solo dopo il passaggio a HBO la serie comincia a prendere forma.

L’emittente via cavo statunitense ha svelato i primi nomi del cast della serie, che comprende nomi molto noti al grande pubblico come Christine Baranski e Cynthia Nixon, accanto ad Amanda Peet e Morgan Spector.

Un cast eccellente per la penna di Fellowes: la Baranski è stata protagonista di The Good Wife e The Good Fight, è stata la madre di Leonard in The Big Bang Theory ed è vincitrice di un Emmy per la sitcom Cybill, oltre ad avere una lunga esperienza di cinema (tra cui i due film del franchise Mamma Mia!) e teatro. Cynthia Nixon è l’indimenticata Miranda di Sex And The City, ma anche un’attivista democratica che si è candidata contro Andrew Cuomo per la carica di Governatore dello Stato di New York, perdendo la sfida nel settembre 2018. Amanda Peet è stata diretta da Woody Allen in Melinda e Melinda, mentre per HBO ha già lavorato nella serie Togheterness ed è apparsa in alcuni episodi di The Good Wife. Morgan Spector ha già preso parte alle serie Allegiance, La Nebbia e Homeland.

La Nixon si è detta emozionata all’idea di ritrovare la Baranski con cui aveva recitato da ragazzina, 36 anni fa.

La serie trae il titolo dall’omonimo periodo storico della storia statunitense che va dal 1870 al 1900 circa, così definito sulla scia del romanzo di Mark Twain The Gilded Age: Un racconto di oggi del 1873. La trama sarà ambientata nella New York del 1880 animata da grandi cambiamenti economici e da un divario crescente tra ricchezza e povertà che si sarebbe radicato sempre più profondamente nella Grande Mela nel secolo successivo.

The Gilded Age sarà composta da 10 episodi, ma non ha ancora una data di debutto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.