Quale sarà il prezzo degli iPhone 11 in Italia? Probabile listino con IVA

I valori commerciali dei vicinissimi iPhone sulla base di calcoli di conversione dal dollaro e tassazione nostrana

27
CONDIVISIONI

Il prezzo dell’iPhone 11, in tutte le sue tre varianti standard, Pro e Pro Max, è stato più volte rivelato da indiscrezioni nelle ultime settimane ma solo in dollari e non certo in euro. La politica commerciale Apple nel continente europeo per i nuovi melafonini resta meno definita. Ciò non toglie che, sulla base dei dettagli ora disponibili, è possibile ipotizzare un listino per i device in uscita, pure abbastanza verosimile perché in linea con i piani degli ultimi anni.

Partiamo dal prezzo dell’iPhone 11 base, ossia del successore dell’iPhone XR 2018, nella sua versione da 64 GB. Questo dovrebbe essere pari a 749 dollari. Come in molti sanno, il valore commerciale statunitense non include la nostra IVA, dunque per ottenere quello che potrebbe essere il costo nostrano dovremo non solo convertire la somma pregressa nel nostro conio ma anche adeguarla alla tassazione vigente. La cifra dunque diventa 679,40 euro a cui vanno aggiunti 135,88‬ euro per un totale di 815,28‬ euro. Possiamo prevedere qualche decina di euro in più di adeguamento ma difficilmente il modello in questione supererà i 900 euro. Le restanti varianti da 128 GB e 256 GB potrebbero differire dalla prima per uno scarto progressivo di 50-60 euro e 90-100 euro.

Passiamo al prezzo dell’iPhone 11 Pro, vero successore dell’iPhone XS. Sempre secondo fonti americane questo dovrebbe essere, nella sua versione da 128 GB, pari a 999 dollari. Seguendo esattamente la logica del modello più economico, il valore commerciale del device potrebbe essere di 906,17 euro a cui vanno aggiunti all’incirca 181 euro di IVA per un totale di 1087,40 euro. Gli esemplari da 256 GB (da confermare) e 512 GB dovrebbero presentarsi con almeno uno scarto di 100 euro ciascuno.

Per finire le ipotesi di prezzo dell’iPhone 11 Pro Max, successore dell’iPhone XS Max. La variante da 128 GB costerebbe 1099 euro, dunque 997 auro a cui vanno aggiunti 199 euro di IVA per un totale di circa 1196 euro. Anche in questo caso, qualche decina di euro in più di aggiustamento è prevedibile, così come lo scarto fino a 150 euro per ogni dispositivo della stessa generazione da 256 e 512 GB.

Il prossimo 10 settembre sarà appunto il giorno dell’iPhone 11. Del listino prezzo in euro che ci coinvolge da vicino avremo di certo conferma immediata da Tim Cook, direttamente dal parco di Cupertino.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.