Le partite di DAZN su Sky dall’inizio del campionato? Nuovo canale dedicato sul satellite

Per il prossimo campionato una buona notizia per tanti clienti Sky, le ultime sulle trattative in essere

7
CONDIVISIONI

Decisamente questa è la notizia che tanti aspettavano: le partite di DAZN su Sky potranno essere viste senza la necessità di un secondo abbonamento e soprattutto di una connessione di rete? Forse si o almeno è quanto emerso nelle ultime ore grazie ad un’indiscrezione riportata da Antonio Dipollina su Repubblica.

In pratica Sky e DAZN sarebbero in procinto di chiudere, nel giro di qualche giorno, un accordo specifico che permetterebbe di vedere appunto le partite di DAZN su Sky (e non viceversa naturalmente). Le esclusive della piattaforma che ha debuttato in Italia lo scorso campionato non sarebbero del tutto tali e verrebbero integrate nel pacchetto Sky (di certo ad un costo maggiorato) in un canale dedicato raggiungibile da satellite.

L’aspetto estremamente positivo di questo accordo sarebbe il superamento dei problemi tecnologici che hanno caratterizzato tutto il precedente campionato in cui i match esclusiva della nuova piattaforma non sempre potevano essere fruiti in maniera continuativa e in buona qualità. I problemi potevano di certo essere ricondotti ad anomalie di rete e di connessioni. Con quella che si prospetta come la possibilità di visionare le partite di DAZN su Sky, direttamente da satellite, ecco che qualsiasi inghippo di natura tecnica sarebbe decisamente superato.

Per quanto (per il momento) solo ufficioso, il nuovo accordo tra piattaforma satellitare e di streaming potrebbe essere già attivo alla prima giornata di campionato in partenza il prossimo 24 agosto. Di certo se le indiscrezioni odierne corrispondono alla realtà dei fatti, a breve le due società usciranno allo scoperto con una specifica nota stampa e successivamente con una campagna promozionale dedicata. Non ci sarebbe alcuna limitazione tecnica per rendere visibili le partite di DAZN su Sky, semmai quello che attualmente è in discussione risulta essere la portata dell’accordo commerciale tra le due società che di certo non sarà esiguo.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.