Nancy Drew conquista il Comic-Con 2019 tra adrenalina e sangue: gli Hardy Boys saranno nella serie? (video)

Nancy Drew si fa più dark e si adatta ai tempi, piacerà al pubblico?

Nancy Drew non delude. Nella prima giornata del Comic-Con 2019 è stata proprio la nuova serie The CW la regina assoluta e con un video che mostra alcune delle scene clou dello show non poteva essere altrimenti.

Dal ritrovamento di un cadavere nel parcheggio del locale dove lavora all’inizio delle indagini, dagli abiti insanguinati ai possibili colpevoli, la nuova versione di Nancy Drew segue la falsariga di Riverdale e si fa più oscura sia nelle scene che nella location e nella regia e questo non può che essere un punto a favore di questa sorta di reboot.

Proprio qualche ora fa, sul palco del Comic-con 2019 la stessa Kennedy McMann (la nuova Nancy Drew) ha lanciato la nuova serie insieme a Melinda Hsu-Taylor, i produttori esecutivi Noga Landau e Stephanie Savage e le star della serie Leah Lewis  (nei panni di George), Maddison Jaizani (che vestirà i panni di Bess), Alex Saxon e Tunji Kasim, che erano sul palco dell’evento tra rivelazioni e mezze conferme.

La nuova serie di Nancy Drew ruota intorno a una diciottenne, Nancy (Kennedy McMann) che, dopo il diploma, deve rinunciare al college per via di una tragedia famigliare. Un anno dopo, in piena estate, si ritrova coinvolta in un’indagine per omicidio e questo la riporta indietro tra indizi e verità che forse non aveva colto in quel momento. Non mancheranno i collegamenti tra il nuovo caso e il vecchio e a quel punto Nancy Drew dovrà fare i conti con il suo passato.

Ecco il trailer:

I produttori esecutivi si sono detti fan della serie originale e per questo hanno deciso di mantenere lo spirito di Nancy Drew rendendola ancora una donna senza paura e intelligente sempre pronta ad affrontare le cose aggiungendo però un po’ “di oscurità in lei. Ha perso delle cose, ha sofferto. Qualcosa è cambiato adesso“.

Secondo le rivelazioni fatte al Comic-Con 2019 sembra che “l’originale” Nancy, Pamela Sue Martin, abbia visto il pilot e promosso la McMann scrivendole una lettera che ha commosso la giovane attrice.

All’evento di San Diego è stato chiesto ai produttori se nella serie vedremo gli Hardy Boys, la coppia di investigatori fratelli che spesso si uniscono a Nancy nelle sue indagini, ma la risposta del produttore Noga Landau è stata molto vaga: “Vedremo”. Al momento i rumors non parlano dei due personaggi sul set ma sicuramente non è da escludere come interessante ipotesi non solo per questa prima stagione ma anche per le altre che verranno, se la serie sarà rinnovata.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.