The CW annuncia i reboot di Nancy Drew e The Lost Boys: due “nuove” serie per la rete

Nancy Drew e The Lost Boys si uniranno al nuovo palinsesto della rete il prossimo anno, ecco i primi dettagli

3
CONDIVISIONI

Nancy Drew e The Lost Boys “nuovi”, vecchi volti della tv che abbiamo visto e che vedremo. Gli anni del revival ormai si stanno prolungando più del dovuto e più si va avanti e più le reti si guardano indietro e The CW non è da meno.

Proprio in questi giorni si sta lavorando duramente per mettere insieme quelli che saranno i palinsesti tv della prossima stagione (2019/2020) e la rete giovane americana sembra davvero agguerrita soprattutto dopo il successo ottenuto con la dilatazione della messa in onda che si è spinta anche al fine settimana. Cosa aspettarci quindi il prossimo anno?

La rete ha già annunciato lo spin off di Riverdale dedicato a Katy Keene ma non solo visto che i reboot sarà all’ordine del giorno anche nei prossimi mesi. Secondo The Hollywood Reporter, la rete ha ordinato il riavvio di Nancy Drew e The Lost Boys per la stagione 2019-2020. Entrambi i progetti sono nell’aria ormai da un paio di anni ma sembra che l’idea concreata sia finalmente arrivata e che il pubblico adesso possa aspettarsi l’inizio della produzione e la messa in onda.

In particolare, il dramma ancora senza titolo di Nancy Drew sarà tratto dal film di Runaways Josh Schwartz e Stephanie Savage e ruoterà intorno a una diciottenne Nancy in vacanza dopo la sua laurea trattenuta nella sua città natale per una tragedia familiare e impedita a partire per il college. Suo malgrado si ritrova coinvolta in un’indagine per omicidio mentre scopre segreti che scorrono più in profondità di quanto non abbia mai immaginato. Schwartz e Savage si occuperanno della sceneggiatura del pilot insieme a Noga Landau di The Magicians.

Dall’altra parte abbiamo il reboot di The Lost Boys che non sarà più un’antologia come pensato nei mesi scorsi ma che si avvicinerà al film omonimo e andrà alla scoperta del mondo segreto dei vampiri. Dopo la morte improvvisa del loro padre, due fratelli si trasferiscono a Santa Carla con la loro madre ma si ritrovano sempre più immersi nel seducente mondo dei non morti eternamente belli e giovani. Lo showrunner di iZombie Rob Thomas sarà produttore esecutivo insieme a Heather Mitchell, Dan Etheridge, Mike Karz e Bill Bindley.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.