Divorce 3 sarà l’ultima stagione della serie con Sarah Jessica Parker: nuovi progetti per HBO?

HBO annuncia che Divorce 3 sarà l'ultima stagione della serie, ma Sarah Jessica Parker resta legata all'emittente con la sua casa di produzione

65
CONDIVISIONI

Divorce 3 sarà l’ultima stagione della serie interpretata da Sarah Jessica Parker e Thomas Haden Church nei panni di Frances e Robert, una coppia al capolinea che affronta un lungo e doloroso percorso di separazione in cui però insegue anche la speranza di una rinascita personale.

Per la Parker è stato il primo ruolo da protagonista in una lunga serialità dopo la fine di Sex And The City nel 2004: oltre che interprete della serie, l’ex Carrie Bradshaw del piccolo e del grande schermo è anche produttrice esecutiva insieme a Alison Benson e Aaron Kaplan delle tre stagioni di Divorce, che è stata creata e prodotta da Sharon Horgan.

Il cast della serie, che vede anche la partecipazione di Molly Shannon, Talia Balsam, Tracy Letts, Charlie Kilgore e Sterling Jerins, accoglierà anche Becki Newton come volto regolare della terza stagione, che concluderà il racconto di questa ex coppia alle prese con problemi, legali, finanziari e personali nella loro vita post-divorzio.

Accolta in modo incerto dalla critica durante la prima stagione, per i suoi tempi lunghi del racconto e toni cupi che mancavano di slancio e di un umorismo nero che si intravedeva solo a tratti, l’accoglienza per Divorce 2 è stata leggermente migliore, ma la serie non ha mai sfondato nemmeno in quanto a riconoscimenti ai premi tv (nessuna statuetta vinta, ma solo una nomination ai Golden Globes per Sarah Jessica Parker).

Gli indizi a favore di un mancato rinnovo erano già nell’aria, vista la progressiva riduzione del numero di episodi della serie. La terza stagione si compone di soli 6 episodi rispetto agli 8 della seconda e ai 10 della prima: Sarah Jessica Parker ha comunque dichiarato di essere “soddisfatta e appagata” per l’ultima stagione, che mostra un “vero nuovo inizio” per i Dufresnes.

La Parker e la sua casa di produzione Pretty Matches rimangono comunque sotto contratto con la HBO, dunque la fine di Divorce potrebbe essere il preludio ad altre collaborazioni tra l’attrice e produttrice e la rete, come ha ricordato Amy Gravitt, vicepresidente esecutiva di HBO Programming congedando la serie ed elogiando il talento della sua protagonista.

Sarah Jessica Parker ha una capacità unica di mostrare la complessità delle relazioni personali con tale empatia e umorismo”, ha dichiarato “Con ‘Divorce’, ha portato il nostro pubblico a guardare dal buco della serratura e nella vita di una coppia moderna che si occupa delle conseguenze della separazione. Alla fine della terza e ultima stagione dello show, non vediamo l’ora di intraprendere il nostro prossimo impegno con Sarah Jessica e Pretty Matches.

I sei episodi di Divorce 3, che ha appena debuttato su HBO, sarà trasmessa da Sky Atlantic il prossimo autunno.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.