Vasco Rossi in Sardegna per la doppietta all’Arena, relax al sole prima dei concerti

Vasco Rossi in Sardegna, manca poco ai concerti all'Arena con la nave brandizzata di GNV.

106
CONDIVISIONI

Dopo il successo allo Stadio San Siro, l’arrivo di Vasco in Sardegna anticipa i concerti che il Blasco terrà all’Arena di Cagliari il 18 e il 19 giugno, con la nave brandizzata in partenza dal Porto di Genova il 17 giugno per raggiungere il capoluogo sardo.

Il rocker di Zocca è appena arrivato nell’Isola, postando le immagini dal mare nel quale ha trascorso qualche ora di relax “in maniche corte” così come ha dichiarato nella didascalia al video che ha condiviso con i fan su Instagram.

Vasco manca dalla Sardegna ormai da anni, per cui ha deciso che il 2019 fosse l’anno del ritorno a Cagliari per ben due concerti che terrà all’Arena in Fiera del capoluogo sardo e per i quali è già stato studiato un assetto da stadio.

La nave brandizzata con il volto di Vasco, nella quale l’artista non ha potuto viaggiare per ragioni di concentrazione, partirà dal Porto di Genova e sarà completamente dedicata al Blasco. Il viaggio di ritorno è previsto per il 20 giugno.

A bordo della nave si potranno gustare delle pizze che sono state ribattezzate con i titoli dei brani che Vasco Rossi ha dedicato alle donne, mentre i ponti sono distinti da alcuni dei suoi brani di maggiore successo. Il cinema, invece, trasmetterà i concerti dell’artista di Zocca che sarà presto in concerto a Cagliari.

La scaletta di Cagliari sarà esattamente quella che Vasco Rossi ha portato sul palco dello Stadio San Siro di Milano e che ha annunciato nella data zero di Lignano Sabbiadoro. Il suo ultimo concerto nel capoluogo sardo risale a 10 anni fa.

Prima di approdare in Sardegna, il Blasco ha ottenuto un importante riconoscimento per Albachiara, ottenuto a 40 anni dal primo deposito. Il 40esimo anniversario del brano di chiusura del tour ricade esattamente il 7 agosto 2019, con il primo deposito effettuato il 7 agosto 1979.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.