L’alleanza tra Murphy e Josephine in The 100 6 porterà alla morte di qualcuno? Parla Richard Harmon

Cosa significa l'alleanza tra Murphy e Josephine e quali conseguenze comporterà nella seconda parte di The 100 6? Ecco le dichiarazioni di Richard Harmon.

2
CONDIVISIONI

The 100 6 è iniziato con l’invasione degli ultracorpi (per citare un famoso film). Non tutti i membri della Spacekru sono a conoscenza di quanto accaduto a Clarke, ma ci sarà qualcuno che probabilmente approfitterà di questa situazione. E parliamo di John Murphy.

Dopo aver scoperto che Josephine in realtà non era Clarke ma un’immortale che si era impossessata del suo corpo, Murphy ha ricevuto un’offerta che non poteva rifiutare: diventare anche lui immortale. Ovviamente ciò richiede un tradimento. Secondo Richard Harmon, il suo personaggio è in una fase piuttosto vulnerabile della sua vita per questo può essere facilmente manipolato. A TV Guide ha dichiarato:

“Penso che Murphy abbia fatto quello che doveva fare in quella situazione, non c’è alcun tipo di scelta. Alcune persone sono arrabbiate con lui per questo, ma lei gli ha confessato questo orribile segreto. Probabilmente lo ucciderà, penso che abbia almeno finto interesse. Penso che al momento sia questo che lui voglia perché è un uomo distrutto e debole. Per ora è stato molto divertente interpretarlo”.

Richard Harmon allude ovviamente a quell’ignoto “inferno” che Murphy ha visto quando era temporaneamente morto. Qualunque cosa abbia visto prima di essere rianimato lo ha spaventato abbastanza da spingere il suo già spietato istinto di sopravvivenza in escandescenza. Resta da chiederci se arriverà a tradire i suoi amici e Bellamy, con cui ha stretto un forte legame in The 100 6. Inoltre, Murphy dovrà anche fare i conti con la morte di Clarke, e la realtà potrebbe essere più difficile di quanto ci aspettiamo. I rapporti tra i due infatti non erano felici, ma non al punto di gioire per la sua morte.

“È come quando sei in una famiglia con una persona che odi. Clarke per Murphy è quella persona. Sono sicuro che Clarke creda che lui sia la stessa persona anche se hanno questo strano livello di rispetto l’uno per l’altra. Non è il miglior rapporto del mondo, ma quando fai parte di una famiglia, non desideri la sua morte. Significa solo che la pensate diversamente. Perciò sì, piangerà un po’.”

La dinamica tra Murphy e Josephine sarà una delle cose più interessanti della seconda parte di The 100 6, come anticipa Harmon:

“Credo che il rapporto tra loro sarà molto interessante da guardare. Non che abbia trovato una nuova migliore amica in Josephine, non saranno mica pappa e ciccia.”

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.