Concerti di Daniele Silvestri in estate, annunciati gli appuntamenti prima del tour nei palasport

Sono annunciati alcuni concerti di Daniele Silvestri in estate prima del tour nei palasport.

2
CONDIVISIONI

Sono annunciati i concerti di Daniele Silvestri in estate, che non riesce a stare fermo prima del tour nei palasport e decide così di prendersi qualche occasione per tornare sul palco in vista della tournée con la quale supporterà La terra sotto i piedi, suo ultimo disco di inediti dopo il Festival di Sanremo al quale ha partecipato con Argentovivo.

L’artista romano sarà quindi al Castello di Arco (TN), in cui terrà un concerto il 20 luglio prossimo, mentre l’8 agosto raggiungerà il Teatro Greco di Tindari con un live che si terrà alle prime luci dell’alba. Daniele Silvestri sarà anche uno dei protagonisti del Wired Fest a Milano, il 24 e il 25 di maggio. Il giorno 26 Daniele Silvestri sarà invece a Palermo.

Qui di seguito, le parole con le quali Daniele Silvestri ha presentato i prossimi progetti in programma per l’estate, con concerti che andranno ad anticipare il tour nei palasport che lo vedranno per la prima volta sul palco delle grandi arene indoor.

“Decido di affrontare l’estate alle porte centellinando qualche piccola ma importante occasione per fare musica e incontrarci, se lo vorrete. In qualche caso per cogliere delle opportunità rare e suggestive – come ad esempio il concerto acustico che faremo il 20 luglio in quel posto incredibile che è il Castello di Arco, in Trentino, oppure quello altrettanto magico che avremo l’occasione di proporre l’8 agosto al Teatro Greco di Tindari, suonando alle prime luci dell’alba – altre volte per prestare anche brevemente la nostra voce e la nostra musica all’interno di iniziative che sentiamo vicine per vari motivi (come accadrà il 24 e il 25 di questo mese, quando suoneremo nel primo caso sul palco del Wired Fest a Milano e il giorno dopo su quello di Mediterranea al Castello a mare di Palermo, per la manifestazione anti-razzista a sostegno della missione della nave Mare Jonio)”.

Daniele Silvestri viene dalla partecipazione al Festival di Sanremo con Argentovivo, che gli è valsa il Premio della Critica Mia Martini e quello della sala stampa Lucio Dalla, oltre a quello per il miglior testo dedicato Sergio Bardotti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.