Anche il nuovo Huawei P30 Pro disponibile con offerte Tre a rate dimezzate ad aprile

Dettagli importanti a proposito delle promozioni di cui tanto si parla da alcuni giorni a questa parte

3
CONDIVISIONI

Non si placano in questi giorni le offerte Tre per l’acquisto di smartphone di fascia alta a rate, come potremo notare oggi 17 aprile con il tanto popolare Huawei P30 Pro. Ieri abbiamo analizzato più da vicino la situazione per il suo fratello minore, concentrandoci sulle promozioni dell’operatore e i relativi piani associati (potete approfondire qui), ma oggi tocca fare uno step in più per chi non si accontenta mai dal punto di vista della scheda tecnica. Proviamo dunque a capire come stanno realmente le cose per il pubblico italiano potenzialmente interessato ad una situazione di questo tipo.

Partiamo però da un importante presupposto, perché le offerte Tre disponibili quest’oggi con Huawei P30 Pro prevedono la contestuale sottoscrizione di due possibili piani. Con relativi costi da aggiungere alle rate dello smartphone. Da un lato abbiamo Free Power, che consente di ottenere minuti ed SMS illimitati verso tutti, oltre a 60 Giga per la navigazione con un costo di 11,99 euro al mese. Dall’altro, per chi non si accontenta, è possibile associare il dispositivo a Free Super Power, con un esborso di 14,99 euro, utili per vedere il traffico dati salire fino a 100 Giga. E con minuti ed SMS costanti.

Detto questo, chi desidera un Huawei P30 Pro da 128 GB se lo può assicurare con un anticipo di 119,99 euro, oltre ovviamente a 30 rate mensili da 15,99 euro. Ricordate però che a questi costi dovrete anche aggiungere la rata finale di 68,9 euro, in modo tale da avere la situazione sempre e comunque sotto controllo.

Insomma, un po’ di nozioni da non sottovalutare, nel caso in cui abbiate deciso di acquistare effettivamente un Huawei P30 Pro sfruttando le nuove offerte Tre a rate. Che ve ne pare? Avete notato qualche altro dettagli nascosto dietro questi piani? Condividete con noi le vostre prime impressioni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.