Sorprendenti offerte Amazon Huawei P30 Pro e iPhone 11: prezzo al 15 marzo

Scende sempre il prezzo Huawei P30 Pro e iPhone 11, anche oggi 15 marzo su Amazon

46
CONDIVISIONI

Non finiscono mai le offerte Amazon, e fioccano puntuali anche nella giornata di oggi 15 marzo, una domenica che potrebbe sembrare un po’ fiacca sul fronte prezzo, ma che in realtà nasconde belle sorprese. Avete nel cuore il Huawei P30 Pro, e non aspettavate che potervelo portare a casa ad una cifra interessante? Occhio alla proposta del giorno, che vi permette di acquistarlo a 542 euro, in disponibilità immediata (solo 2 pezzi rimasti, anche se venduti e spediti da un rivenditore terzo, e non direttamente da Amazon). Ordinare oggi il Huawei P30 Pro presso questo rivenditore significa vedervelo recapitato a casa nel periodo compreso tra il 19 ed il 24 marzo. Il prodotto in questione è quello multicolore, con 8GB di RAM e 128GB di memoria interna.

La domenica di oggi 15 marzo, però, spalanca le porte anche ad altre offerte Amazon, che arrivano dritte dritte ad iPhone 11, il vostro sogno proibito da troppo tempo. In realtà, il melafonino di ultima generazione ha raggiunto una soglia di prezzo se vogliamo accessibile: 749 euro e ve lo farete arrivare a domicilio con spedizione gratuita, e nell’opzione di colore ‘(Product) Red‘, che fa sempre la sua figura (il modello è quello con 64GB di memoria interna, naturalmente non espandibile). L’articolo è venduto e spedito da Amazon, con tutti i vantaggi che ne possono conseguire. Potete ordinare subito iPhone 11, anche se la disponibilità resta fissata per il 20 marzo.

Offerta
Apple iPhone 11 (64GB) - Rosso
  • Resistente alla polvere e all’acqua (2 metri fino a 30 minuti, IP68)
  • Sistema a doppia fotocamera da 12MP (ultra-grandangolo e grandangolo)...

Come vi avevamo promesso in apertura, le offerte Amazon non si sono fatte attendere nemmeno in questa domenica di 15 marzo: adesso sta a voi decidere se vale la pena o meno aderire, lanciandovi all’acquisto, oppure desistendo in attesa di altre proposte, magari più allettanti o magari no. Ve la sentite di assumervi questo rischio? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo attraverso il box che vedete qui sotto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.