Parte il 5 aprile il volantino Unieuro con Huawei Mate 20 Lite, Mate 20 e Honor 10 a prezzo basso

Durerà due settimane la nuova campagna in partenza per utenti interessati all'acquisto di smartphone Android

10
CONDIVISIONI

Scatterà ufficialmente domani 5 aprile il nuovo e attesissimo volantino Unieuro, con cui gli utenti interessati all’acquisto di un nuovo smartphone Android come Huawei Mate 20 Lite e Honor 10 potranno sfruttare una lunga serie di opportunità, secondo le informazioni che abbiamo raccolto fino a questo momento. In particolare, la campagna disponibile negli store prevede dei sottocosto apprezzabili, che danno continuità a quanto emerso nello scorcio finale del mese di marzo stando al nostro report di allora.

Come spesso avviene in questi casi, le proposte più allettanti coinvolgono il mondo Huawei. Qualche esempio? Secondo quanto raccolto, chi intende acquistare un Huawei Mate 20 Lite può farlo con un esborso pari a 259 euro. Una buonissima opportunità, nonostante nello store online della catena sia possibile procedere con un esborso economico inferiore. Il tutto, aggiungendo ai potenziali acquirenti che il device è destinato a ricevere l’aggiornamento con Android Pie ed EMUI 9 nel giro di poche settimane secondo le ultime indiscrezioni in merito.

Restando nell’ambito degli smartphone Huawei, occorre soffermarsi anche su Huawei Mate 20, se pensiamo che il top di gamma risulti disponibile a 499 euro con il nuovo volantino Unieuro, mentre altri device possono ugualmente fare la differenza. Vedere per credere il caso di Honor 10, che da domani si potrà acquistare a 299 euro, mentre chi intende spendere meno può sempre ripiegare su Honor 9 Lite a 159 euro. Insomma, a seconda del budget a vostra disposizione, avrete un’ampia gamma di device tra i quali scegliere con le promozioni in arrivo.

Nel caso in cui abbiate interesse ad acquistare i vari Huawei Mate 20 Lite, Mate 20, Honor 10 e Honor 9 Lite, potete approfondire la questione relativa al nuovo volantino Unieuro tramite Trova Volantini, ricordando allo stesso tempo che la nuova campagna ormai in partenza non sarà più disponibile dal prossimo 18 aprile secondo quanto annunciato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.