In dirittura d’arrivo EMUI 9 su Huawei P10 TIM, i tempi esatti

Tutto quasi pronto per il rilascio dopo quello dei dispositivi no brand

9
CONDIVISIONI

I Huawei P10 TIM, così come i modelli non serigrafati dello stesso smartphone sono destinati a ricevere EMUI 9 e anche abbastanza presto. A partire dallo scorso 25 marzo, proprio la nuova interfaccia software che si accompagna pure ad Android 9 Pie ha iniziato a far capolino sui non più giovanissimi top di gamma in Italia, ma solo per le unità non serigrafate. Più che normale dunque che l’interesse sia rivolto anche alle varianti legate ad un operatore mobile tra le più diffuse, appunto quelle TIM.

Come sempre in questi casi, abbiamo raccolto il feedback ufficiale del vettore italiano in merito alla questione. Per l’aggiornamento EMUI 9 su Huawei P210 TIM non bisognerà attendere ancora molto, anzi ben poco (almeno stando alle ultime dichiarazioni social che è possibile leggere al termine di questo approfondimento): l’azienda informa i suoi clienti che  per la metà del mese prossimo e dunque di aprile tutti i clienti riceveranno Android 9 Pie insieme alla nuovissimi interfaccia.

La tabella di marcia può essere considerata verosimile. Visto l’aggiornamento EMUI 9 già avviato per il modello no brand italiano è più che probabile che la variante serigrafata richieda solo un paio di settimane per l’ulteriore verifica del firmware. Non possiamo certo dimenticare come, molto spesso, le tempistiche fornite dal vettore siano state pure disattese in altre occasioni ma (almeno in questo caso specifico) non sembrerebbero esserci ostacoli che si frappongono al rilascio al pubblico del pacchetto.

Per chi attende già sin d’ora l’aggiornamento del suo Huawei P10 TIM, va segnalato che l’aggiornamento per dispositivi no brand è di circa 3.5 GB. Chiunque non volesse farsi cogliere impreparato dall’arrivo della notifica via OTA dell’update, farà bene a provvedere alla cancellazione di qualche contenuto di troppo sul proprio device: magari qualche o foto e video potrà essere trasferita su un computer e pure qualche applicazione in disuso e tutto sommato non fondamentale eliminata.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (2):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.