Ufficiali i primi ospiti dei Grammy Awards 2019, un parterre di esordienti: tra i performer Shawn Mendes e Cardi B

Tanti performer alla prima esperienza su quel palco tra gli ospiti dei Grammy Awards 2019 annunciati dall'Academy

15
CONDIVISIONI

L’edizione numero 61 dei premi musicali più ambiti al mondo avrà un parterre di performer decisamente giovane: la Recording Academy ha appena annunciato il primo gruppo di primi ospiti dei Grammy Awards 2019 che si esibiranno dal vivo coi loro brani.

Tra coloro che saliranno sul palco dello Staples Center di Los Angeles il 10 febbraio per la cerimonia che elargisce i Grammofoni d’Oro ci sono i nominati Camila Cabello, Cardi B, Dan + Shay, Post Malone e Shawn Mendes, che concorrono anche per l’assegnazione di diversi premi durante la serata. Altri performer dei Grammys 2019 saranno annunciati nei prossimi giorni, ma quel che colpisce di questo primo annuncio è il gran numero di esordienti scelto per questa edizione.

Al suo debutto ai Grammy, la Cabello ha ricevuto due nomination come Miglior Performance Pop Solista per “Havana [Live]” e Miglior Album Vocal Pop per il suo disco di debutto Camila.

La rapper Cardi B ha cinque nomination ai premi di quest’anno, tra cui Brano dell’Anno per “I Like It”, Album dell’Anno e Miglior Album Rap per il suo debutto con Invasion of Privacy e Miglior duetto per la hit con i Maroon 5 “Girls Like You”, oltre alla Miglior Performance Rap per Be Careful.

Nominati ai Grammy per la prima volta, Dan + Shay sono in lizza per il Miglior Duo Country per “Tequila”, mentre Post Malone, altro debuttante tra i nominati al premio, ha ricevuto quattro candidature: Brano dell’anno e Miglior performance Rap per “Rockstar” con 21 Savage, Album dell’Anno per “Beerbong & Bentley” e Miglior Performance Pop per “Better Now”.

Sarà sul palco dei Grammy per la prima volta anche Shawn Mendes, che è nominato per la Canzone dell’Anno per “In My Blood” e Miglior Album Vocal Pop per “Shawn Mendes”. Janelle Monáe è candidata per l’Album dell’Anno per “Dirty computer” e Miglior video musicale per “PYNK”.

Due volte vincitrice dei Grammy e attuale candidata al premio, Kacey Musgraves ha ottenuto quattro candidature per l’Album dell’Anno e Miglior Album Country per “Golden Hour”, Miglior Performance Solista Country per “Butterflies” e Miglior Canzone Country per “Space Cowboy”.

La serata sarà presentata da Alicia Keys e trasmessa in diretta da CBS il 10 febbraio.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.