Il nuovo singolo di Marco Mengoni è Hola (I Say) feat. Tom Walker ed arriva con Atlantico

Con Atlantico arriva anche il nuovo singolo: tutti gli aggiornamenti.

546
CONDIVISIONI

Si intitola Hola (I Say) il nuovo singolo di Marco Mengoni feat. Tom Walker. Il brano segue il successo dei primi due estratti dal nuovo disco di inediti, Atlantico, e sarà in rotazione radiofonica dal prossimo 30 novembre, parallelamente alla disponibilità dell’album nei negozi e in digitale.

Hola (I Say) è stato presentato dal vivo per la prima volta, in anteprima, nel corso del concerto di Tom Walker a Milano, quando Mengoni ha calcato a sorpresa il palco del Fabrique per stupire i presenti intonando una delle canzoni contenute in Atlantico. Dopo Voglio e Buona Vita, i due brani che hanno anticipato il disco, già disponibili in radio e in digital download, arriverà questa settimana il brano in featuring con Tom Walker, Hola (I Say), che solo il pubblico del Fabrique ha avuto modo di ascoltare alla data odierna.

A breve, però, la canzone sarà a disposizione di tutti, dopo gli eventi dell’Atlantico Fest che Marco Mengoni ha organizzato per consentire ai fan di immergersi pienamente nelle atmosfere di Atlantico, a Milano, attraverso una serie di iniziative Alcune prevedono la sua presenza, come la tappa dell’instore tour in Piazza Duomo, altre non prevedono che sia lui la Guest star dell’appuntamento come le installazioni a tema Atlantico in alcuni punti della città.

Marco Mengoni ha già annunciato il tour di concerti che nel 2019 lo porterà a calcare i palchi dei palazzetti dello sport e dell’Arena di Verona per due serate consecutive nel mese di maggio. La tournée inizierà il 27 aprile da Torino per far tappa a Milano, Roma, Bari e molte altre città italiane prima del doppio evento all’Arena di Verona il 24 e il 25 maggio. I biglietti per i concerti, vicini al tutto esaurito, sono disponibili in numero limitato su TicketOne, TicketMaster e nei rispettivi punti vendita fisici dislocati in tutta la penisola.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.