Al MWC 2018 brilla Nokia 1 con Android GO: miglior smartphone a meno di 100 euro?

Prezzo e uscita in Italia per lo smartphone con Android Go. Sicuramente più interessante dopo qualche mese dal lancio.

7
CONDIVISIONI

Il MWC 2018 non è solo Samsung Galaxy S9, nuovi Sony Xperia XZ2 e dunque top di gamma ma anche Nokia 1 con Android Go che si candida seriamente ad essere il miglior smartphone di quest’anno con sistema del robottino verde “snellito” a meno di 100 euro. Quali sono i suoi innegabili punti di forza?

I non patiti del device all’ultimo grido e magari i neofiti del mondo smartphone potrebbero essere ingolositi proprio dal Nokia 1: il perché è presto detto grazie al design minimalista ma gradevole, le colorazioni rossa e blu accattivanti e la scheda tecnica da vero entry level ma essenziale e ben ottimizzata con il software Android GO o meglio Android Oreo nella sua Go Edition più leggera ed essenziale, che garantisce prestazioni ottimali sul device. Il tutto grazie pure a tutte le app proprietarie Google sempre nella loro versione “Go” che minimizzano l’impatto hardware sul telefono e sfruttano invece il cloud per salvare dati online subito accessibili.

Il prezzo del Nokia 1 in Italia sarà esattamente di 99 euro e l’uscita commerciale è prevista per il prossimo mese di aprile. Nella scheda tecnica del device si annovera  uno schermo da 4,5 pollici  con risoluzione FWVGA (480 x 854). Il processore sotto la scocca è un SoC MediaTek MT6737M e in abbinamento troviamo 1 solo GB di RAM mentre la memoria interna è di 8 GB anche se espandibile con scheda SD. La fotocamera  principale è poi da 5 MP, ancora più bassa quella dell’unità frontale per i selfie ossia 2 MP. Non c’è che dire, specifiche davvero basic, ridicole se paragonate pure a device di gamma media che è possibile trovare anche intorno alla cifra di 150 euro (per intenderci i vari Huawei P8 Lite e P9 Lite) ma di certo per il segmento che scende al di sotto dei 100 euro troviamo con questo device una soluzione interessante.

In conclusione, il Nokia 1 potrebbe di certo fare la differenza come miglior smartphone sotto i 100 euro ma nel momento in cui il suo prezzo giungerà a quota 80 o 70 euro, magari dopo qualche mese dal lancio. Allora si che la sua ottimizzazione software con Android Go su specifiche hardware minime potrà interessare più di qualche acquirente.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.