Nina Dobrev ha lasciato The Vampire Diaries per colpa di Katherine Pierce: “È stato un momento folle”

Nina Dobrev torna sull'addio a The Vampire Diaries e spiega le sue motivazioni, saranno reali?

3
CONDIVISIONI

The Vampire Diaries è sicuramente una serie che rimarrà nel cuore di milioni di fan ma non tutti portano a Nina Dobrev il fatto che abbia lasciato il suo ruolo di Elena (e tutti i suoi doppelganger) nel bel mezzo dello show. Molti addetti ai lavori e amanti del gossip hanno visto in questa sua decisione una sorta di fuga da Ian Somerhalder, dal loro passato da fidanzati e dalla nuova unione che legava l’attore alla sua attuale moglie, Nikki Reed, ma, a quanto non è stato così.

A parlare nuovamente del suo addio a The Vampire Diaries è proprio la bella Nina Dobrev adesso lanciatissima al cinema dove si destreggia tra un ruolo e un altro. Proprio mentre i fan si preparano a vederla nel nuovo Flatliners, Nina Dobrev confida i motivi che l’hanno spinta a lasciare la serie The CW alle pagine di Rogue Magazine.

L’attrice ha rivelato di essere cresciuta facendo The Vampire Diaries ma di aver riscoperto il suo lato di donna interpretando Katherine Pierce e questo l’ha spinta a fare i conti con il passare degli anni e la voglia di fare altro nella vita: “Ho sempre voluto correre dei grossi rischi. Ho iniziato The Vampire Diaries quando avevo 20 anni e stavo interpretando una giovane adolescente. Ho anche interpretato Katherine, questa antica volpe manipolatrice e pazza. Poi sono cresciuta e maturata come donna – ho trovato quella parte di me mentre interpretavo quel ruolo – e sono cresciuta con lo show ma volevo continuare a crescere al di fuori di esso. Mentalmente, è stato un momento folle”.

E infine conclude: “Avevo 27 anni quando ho lasciato la serie, ero pronta a fare qualcosa di diverso. Volevo dimostrare a tutti che si sbagliavano quando dicevano che avrei interpretato questo ruolo per tutta la mia vita o ne sarei rimasta intrappolata ottenendo sempre ruoli da adolescenti“. Solo un’altra scusa o questa volta i fan prenderanno per buona questa spiegazione?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.