Ian Somerhalder e Nikki Reed genitori grazie ad un inganno? La risposta dell’attrice alle polemiche

Nikki Reed risponde alle polemiche in relazione alle dichiarazioni del marito sulla sua gravidanza: Ian Somerhalder ha sbagliato?

Ian Somerhalder papà per via di un tiro mancino fatto alla moglie Nikki Reed? In rete non si parla d’altro dopo il minuzioso racconto dell’attore di The Vampire Diaries ma il pubblico si spacca e le polemiche non mancano. Ma cosa è successo di tanto grave?

In un’intervista, Ian ha raccontato della sua voglia di diventare padre ma, soprattutto, nel momento in cui ha deciso di volere una famiglia con la sua Nikki. Fin qui niente di male se non fosse che, andando più a fondo, l’attore di The Vampire Diaries ha raccontato di aver buttato via le pillole anticoncezionali della moglie per riuscire ad avere un rapporto con lei con la speranza di poter avere subito un bambino.

Chi conosce Ian sa bene che spesso e volentieri fa battute di ogni tipo e per molti dei suoi fan, proprio questo è il caso, ma per altri non è così. In queste ore l’attore è addirittura finito in tendenza su Twitter proprio per via di quello che ha raccontato e della possibilità che lui possa aver “usato” la moglie.

L’attore ha raccontato: “Abbiamo deciso che avremmo voluto avere dei figli ed è arrivato il momento ma Nikki non sapeva che sarei andata nella sua borsa e avrei prendere il controllo. […] A proposito, il pacco era all’inizio e perciò ho dovuto sparare via tutti quei coccini“.

Nikki Reed ha deciso di prendere le parti del marito via social rispondendo a tono e spingendo i fan a parlare di questo tema in relazione a fatti davvero seri e non per via di un’intervista e una battuta divertente rilasciata durante un colloquio. Ecco subito di seguito i suoi messaggi:

E ancora:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.