Concerti dei King Crimson in Italia, 7 date nel 2018: al via le prevendite dei biglietti

I concerti di King Crimson in Italia sono finalmente ufficiali: ecco tutte le date, con biglietti in prevendita, oltre a quella del Lucca Summer Festival.

Robert Fripp è pronto per i concerti dei King Crimson in Italia. Dopo l’annuncio che la band sarebbe stata alla prossima edizione del Lucca Summer Festival, è stato ufficializzato il calendario completo che prevede ben 7 appuntamenti del gruppo nel nostro paese in programma per il 2018.

La prima data prevista per il calendario appena annunciato è quella del 19 luglio al Teatro Grande di Pompei. Il gruppo di Robert Fripp replicherà con una nuova data il 20 luglio, sempre al Teatro Grande. Si continua con due grandi concerti nella capitale, il 22 e 23 luglio, con due appuntamenti presso la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Come già annunciato, il gruppo si sposterà poi in Piazza Napoleone – il 25 luglio – per il concerto dedicato alla nuova edizione del Lucca Summer Festival, quindi a Venezia, il 27 e 28 luglio, nella storica cornice del Teatro Della Fenice. I biglietti per assistere ai concerti sono in prevendita su TicketOne e in tutti i canali abilitati a partire dal giorno 1° dicembre.

I King Crimson saranno in Italia per una lunga sessione a supporto del loro nuovo disco, Uncertain Times, che porteranno sul palco delle date italiane e in quello di Piazza Napoleone in occasione del Lucca Summer Festival. Attesi alcuni dei brani più significativi del loro repertorio, con 6 canzoni inedite che il gruppo non ha ancora avuto modo di suonare dal vivo.

La formazione attesa in Italia è quella canonica, con la presenza di Robert Fripp che è il fondatore del gruppo. Con lui, anche i tre batteristi Pat Mastelotto, Gavin Harrison e Jeremy Stacey. Alle tastiere ritroviamo Bill Reflin, mentre alle chitarre si ripropone Jakko Jakszyk. Infine, Tony Levin sarà ancora al basso con Mel Collins ai fiati. La prima data dei King Crimson è fissata per il 19 luglio al Teatro Grande di Pompei, con biglietti in prevendita dal 1° dicembre in tutti i canali abilitati.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.