Scheda tecnica Google Pixel 2 e XL 2 al completo prima dell’uscita: display, processore e batteria

Specifiche in gran parte già svelate a meno di una settimana dal lancio. Vera differenza solo sul Pixel XL 2.

7
CONDIVISIONI

A meno di una settimana dal lancio dei Google Pixel 2 e XL 2 possibile già fare il punto sulla scheda tecnica dei due device? Grazie alle indiscrezioni giunte questa mattina dalla fonte PhoneArena possiamo di certo approfondire gran parte delle specifiche dei due device in arrivo. Dopo un doveroso focus sul comparto fotocamera fornito ieri, ecco molti dettagli in più che troveranno conferma o meno il prossimo 4 ottobre.

Partiamo dal modello Google Pixel XL 2, modello phablet che dovrebbe avere un display con diagonale che si aggirerà intorno ai 6 pollici. La tecnologia a servizio dello schermo sarà la Gorilla Glass 5 per una componente davvero resistente agli urti, mentre la risoluzione dovrebbe essere QHD, ossia 1440 x 2560 pixel. Il rapporto tra pannello e case del telefono è nell’intervallo tra 80% e 85% il che suggerirebbe qualcosa di molto simile a quanto visto sul Samsung Galaxy S8 con cornici sottilissime e lunette ridotte all’osso (Infinity Display). Il processore impiegato, senza grosse sorprese, dovrebbe essere lo Snapdragon 835 e i modelli disponibili dovrebbero essere due, ossia da 64 GB o 128 GB. La batteria avrà amperaggio da 3250 mAh.

Tra le altre novità introdotte dal Google Pixel XL 2 dovrebbe esserci l’assenza del jack audio e un sensore per le impronte digitali di seconda generazione. Resistenza ad acqua e polveri dovrebbe poi essere garantita con la certificazione IP67. Feature molto allettante infine, già dettagliata in un nostro articolo, dovrebbe essere quella di esercitare pressione sui bordi laterali del telefono per ottenere determinate funzioni, come garantito già sull’HTC U11 grazie all’esperienza HTC Sense.

Passando al modello più piccolo Google Pixel 2, chiaro come questo avrà uno schermo più piccolo, intorno ai 5 pollici probabilmente e proprio il display potrebbe essere di tipo standard e non “Infinity” come sul Samsung Galaxy S8. L’approccio più conservativo si avrebbe pure sulla risoluzione della componente, solo Full HD e naturalmente la batteria dovrebbe avere amperaggio minore, ossia 2700mAh.

Tante caratteristiche ghiotte prima del lancio di mercoledì prossimo. Sapremo presto se saranno tutte confermate oppure no.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.