Max Gazzè e Raphael Gualazzi per il Capodanno 2017 in Sardegna: tutti i programmi della serata

Il Capodanno 2017 in Sardegna è targato Max Gazzè e Raphael Gualazzi: gli eventi in Piazza del Borgo a Castelsardo e in Piazza Italia a Sassari.

7
CONDIVISIONI

Il Capodanno 2017 in Sardegna sarà all’insegna della musica di Max Gazzè e Raphael Gualazzi. L’eclettico cantautore di Maximilian avrebbe dovuto prendere parte al Concertone di Capodanno al Circo Massimo di Roma, saltato dopo il pasticcio organizzativo dell’amministrazione comunale. Max Gazzè chiude il 2016 in Sardegna, al posto di Franco Battiato che ha disdetto all’ultimo momento a causa di un virus influenzale.

Dopo la disdetta di Franco Battiato, il Capodanno 2017 di Castelsardo ha rischiato di andare a monte a causa dei tempi ristretti. La città non si è fatta trovare impreparata ed è corsa immediatamente ai ripari con l’ingaggio di Max Gazzè, che ha accettato di accompagnare i presenti in Piazza del Borgo verso un 2017 che sia ricco di soddisfazioni. La festa del suggestivo centro del Nord Sardegna si conferma quindi come una tra le più attese della regione, con un illustre passato che conta la partecipazione di Negramaro, Litfiba e Francesco De Gregori, nel 2016. I fondi a disposizione dell’amministrazione comunale sono stati messi a disposizione grazie all’ottima posizione raggiunta nel bando Fondazione di Sardegna e alla collaborazione di Museo di Intreccio Mediterraneo.

Se Castelsardo ha deciso di ospitare Max Gazzè, Sassari non è voluta rimanere indietro e ha scelto di organizzare il Capodanno 2017 con Raphael Gualazzi. L’artista de L’estate di John Wayne si esibirà con la band che lo ha accompagnato durante il tour in Piazza Italia, per brindare al nuovo anno a ritmo di musica.

In tutta Italia, la febbre da Capodanno 2017 ha già iniziato a farsi sentire. Se Roma ha dato forfait, si può sempre optare per Rimini con Francesco Renga o Firenze, che ospita Marco Mengoni. Per gli amanti del rock, c’è Pescara con i Negrita, mentre Salerno punta tutto sulla canzone d’autore con Antonello Venditti. Ancora Milano, con Annalisa Scarrone o Sanremo con Enrico Ruggeri: la scelta è varia. Voi dove andrete?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.