Boom degli Smartphone, banda a rischio collasso

7
CONDIVISIONI

Tra conferme e smentite, continua a tenere banco in Italia la disputa tra chi è seriamente preoccupato per le condizioni della banda e chi invece predica calma, talvolta per salvaguardare i propri interessi. Fatto sta che non ha lasciato del tutto indifferenti il monito lanciato nella giornata di ieri dal Presidente dell’AgCom, Corrado Calabrò, preoccupato per l’incredibile diffusione dalle nostre parti degli Smartphone, che avrebbe addirittura il potere di mettere a rischio la tenuta della Rete.

CALABRO’ vs. TELECOM – Stando agli ultimi sviluppi, tuttavia, lo stesso Calabrò ha paventato l’ipotesi di mettere all’asta 300 MHz provenienti dal mondo della radio entro il 2015. Telecom per il momento smentisce che esiste anche la sola prospettiva che si possa giungere al collasso. Possibile che anche in questo caso la verità stia nel mezzo…

Da B2b24.ilsole24ore.com

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.