Uscita Watch Dogs Legion svelata durante Ubisoft Forward, gratis su PS5 e Xbox Series X?

Il nuovo capitolo della serie del colosso francese pronto a esordire in pieno autunno, con ottime notizie per la versione next gen

Diversi i videogiochi che erano chiamati, nel corso delle scorse ore, a rispondere presente all’appello dell’Ubisoft Forward. E tra questi sicuramente Watch Dogs Legion era pronto a rivestire un ruolo da protagonista. Il nuovo capitolo della serie, che abbandona la numerazione ufficiale per abbracciare una filosofia rivista. E che avrà sostanziali modifiche anche sotto il profilo contenutistico per quanto concerne il gameplay duro e puro.

Nella Londra post Brexit, gli utenti avranno a disposizione un intero mondo di gioco pullulante di possibilità. La peculiarità del gameplay consentirà infatti di prendere il controllo dei cittadini e di sfruttarne le abilità peculiare a proprio vantaggio. Ecco dunque che nessuna situazione di gioco risulterà insormontabile, viste le diverse strade concesse per venire a capo delle problematiche.

Uno scenario che risulta videoludicamente già goloso così, semplicemente raccontato. Ma per mettere le mani effettivamente su Watch Dogs Legion non occorrerà attendere poi ancora tantissimo.

Watch Dogs Legion, autunno di fuoco in vista

La scelta di Ubisoft è stata quella di sfruttare uno dei periodo più affollati in assoluto per quanto concerne le uscite di videogiochi. È la finestra autunnale quella che vedrà l’arrivo sugli scaffali di Watch Dogs Legion. Nella fattispecie, il giorno prescelto parrebbe essere – salvo clamorosi dietrofront – quella del 29 ottobre 2020, su PS4, Xbox One e Google Stadia. Una scelta quasi obbligata per abbracciare in toto l’attuale generazione di console, con la next gen che praticamente incombe. L’esordio delle nuove piattaforme, previsto per la fine dell’anno, non permetteva ulteriori titubanze.

Considerando poi il fatto che Ubisoft aveva tutte le intenzioni di sfoggiare il titolo anche in una versione rivista e corretta per PS5 e Xbox Series X. Un’edizione che sarebbe pronta a seguire la linea dettata già da altri big con i rispettivi titoli, e che arriverebbe in formato gratuito per chi ha già precedentemente acquistato il gioco in salsa old gen. L’aggiornamento non comporterà infatti ulteriori esborsi economici.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.