Certificazione FCC per Google Pixel 4a, che potrebbe anche chiamarsi Pixel 5a

Non poteva mancare la certificazione FC per Google Pixel 4a, che aspetta solo di essere annunciato

10
CONDIVISIONI

Torniamo a parlare in positivo dei Google Pixel 4a, che hanno ricevuto la certificazione FCC dell’omonimo ente americano, senza cui lo smartphone non avrebbe potuto compiere il proprio debutto commerciale negli Stati Uniti. Diciamo che il tassello mancante, però, non deve nemmeno indurci a pensare che il lancio del Google Pixel 4a sia ormai cosa fatta. Secondo Mishaal Rahman, che è poi il leaker che ha rivelato circa la certificazione FCC ricevuta dal dispositivo, non ci sono ancora indicazioni precise sul lasso di tempo in cui il Google Pixel 4a sarà lanciato, ed a questo punto si è detto anche lui d’accordo sul fatto possa essere ufficializzato insieme ai Pixel 5 con il nome di Google Pixel 5a.

L’ha pensata diversamente l’e-commerce francese Ordimedia, che aveva inserito il device nel proprio catalogo (salvo poi rimuoverlo), senza però specificare i dettagli tecnici a differenza del prezzo, pari a 509 euro (con disponibilità a partire dal 7 luglio). Il portale FCC ha identificato il Google Pixel 4a con il codice G025J (che rispecchia quella del predecessore Pixel 4, G020, a dimostrare la rispettiva appartenenza alla stessa generazione di dispositivi. La documentazione è anch’essa priva di riferimenti di natura tecnica, anche se è stato comunque possibile evincere lo smartphone sarà privo del radar Soli (data la mancanza della citazione alle frequenze radio a onde millimetriche su cui la tecnologia si basa).

Era stato suggerito che il mese designato per la presentazione del Google Pixel 4a fosse luglio, con commercializzazione slittata alla fine dell’estate, probabilmente a settembre (alcuni avevano azzardato a dire il lancio commerciale potesse già avvenire a luglio, cosa che in questo momento ci pare poco plausibile). Vedremo se alla fine le cose si smuoveranno in un senso o nell’altro: vi informeremo non appena emergeranno altri dettagli utili.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.