Gli 80 anni di Guccini con Ligabue in diretta sui social

Guccini festeggia con una settimana di anticipo in un grande evento in diretta sui social

Gli 80 anni di Guccini festeggiati con una settimana di anticipo in una grande festa sui social.

Francesco Guccini compirà 80 anni il prossimo 14 giugno ma ha già festeggiato, ieri, domenica 7 giugno attraverso un grande evento trasmesso in diretta sui social al quale ha preso parte anche Luciano Ligabue.

L’artista, presente da casa, ha ricordato il momento in cui si è avvicinato a Guccini. Il suo primo contatto con la musica di Guccini è avvenuto attraverso la canzone L’Avvelenata. Il Liga si è allora trovato a riflettere sul testo del brano e a chiedersi il nesso tra il successo di Francesco Guccini e le parole messe in musica in quel pezzo.

Ligabue vanta, inoltre, l’onore di aver inserito Guccini nel cast del film Radiofreccia e racconta aneddoti dal set unitamente al piacere di aver avuto il Maesto nel suo film.

A proposito dei primi contatti con Guccini e con la musica, il Ligabue racconta: “Provavo a suonare L’Avvelenata e sono impazzito sul finger picking. E poi mi chiedevo come mai uno come lui che aveva tutto, successo, donne, fosse così arrabbiato!”.

Ma la visione di Ligabue potrebbe non corrispondere alla pura realtà dei fatti. Guccini infatti spiega di non aver mai avuto un grande successo con le donne.

A proposito della presenza di Guccini nel film Radiofreccia, invece: “La classica battuta era ‘Che due maron’ e quando sono riuscito a portarlo a casa una sera, dopo le riprese, abbiamo bevuto tutta la mia cantinetta. Io sono finito steso a letto. Lui il giorno dopo sul set era fresco come una rosa”.

La diretta per gli 80 anni di Guccini si è tenuta il 7 giugno alle ore 18.00 sui social del Comune di Modena e sui nostri canali BPER Forum Monzani (Facebook e YouTube). Tanti gli ospiti d’eccezione che hanno festeggiato con Guccini il suo compleanno: tra questi Luciano Ligabue e il sindaco Gian Carlo Muzzarelli. 

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.