Francesco Gabbani favorevole ai concerti da 1000 posti: “Un modo per ricominciare”

L'artista carrarese pensa che i concerti a capienza ridotta siano un buon modo per ripartire

5
CONDIVISIONI

Anche Francesco Gabbani favorevole ai concerti da 1000 posti, così come tanti altri artisti. A pochi giorni dal rilascio del nuovo singolo, Il Sudore Ci Appiccica, il cantautore carrarese ha rilasciato alcune dichiarazioni ad Adnkronos nelle quali ha rivelato di essere a favore degli spettacoli dal vivo a capienza ridotta, così da far ripartire il comparto.

Francesco Gabbani ha affermato che sì, farebbe un concerto per poche persone, ma in questo momento non ci sono date in programma per le prossime settimane. Il concerto all’Arena di Verona è ancora formalmente in piedi, ma le certezze sono ancora troppo poche per poter confermare l’evento con il quale avrebbe dovuto presentare il nuovo album.

La dimensione ridotta, per Gabbani, non sarebbe però praticabile nel caso del concerto all’Arena di Verona: “In una location del genere è diverso, per metà pubblico non la farei”. Per i concerti all’Arena di Verona potrebbe anche esserci una deroga, con la possibilità di ospitare 3000 persone in sicurezza, sia per il pubblico sia per i lavoratori.

L’artista sposa quindi la causa di OTR Live, che ha proposto di ripartire nel rispetto delle disposizioni imposte dalla Fase 2. Max Gazzè, Daniele Silvestri e i Nomadi si sono già detti disponibili per l’organizzazione di concerti estivi da 1000 posti. Seguiranno maggiori informazioni sul futuro dei concerti della prossima stagione.

Il nuovo singolo da Viceversa, Il Sudore Ci Appiccica, è anche un messaggio molto chiaro e particolarmente aderente ai tempi che stiamo vivendo. Un ritorno alla consapevolezza dei valori fondamentali, per Francesco Gabbani, che ha appena registrato il videoclip dedicato al brano e che arriverà nei prossimi giorni.

L’artista toscano viene dall’ottimo riscontro ottenuto sul palco del Festival di Sanremo, nel quale ha gareggiato con il brano Viceversa. Favorito per la vittoria, Francesco Gabbani ha raggiunto il secondo posto dietro Diodato, che ha trionfato con Fai Rumore.

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.