Il maestro di Amici di Maria De Filippi sposa una concorrente, tutto sulla coppia

L'ex maestro di canto ha sposato una delle sue allieve migliori

Ormai in rete non si parla d’altro: un maestro di Amici di Maria De Filippi ha spostato di recente una concorrente del programma.

Si tratta, per l’esattezza, di un ex maestro, della categoria canto. L’uomo in questione è Luca Pitteri. Ha spostato di recente l’allieva della scuola più spiata d’Italia: Brigida Cacciatore. I due hanno avuto un figlio ormai 7 anni fa.

Per Luca Pitteri non si tratta dell’ prima relazione con ex concorrenti del team di Maria De Filippi. In passato ha raggiunto le pagine del gossip per una storia d’amore con Monica Hill, cantante e attualmente corista di Laura Pausini.

Ma il “sì” fatidico per Luca Pitteri è arrivato con Brigida Cacciatore, xche ha conosciuto sui banchi di Amici di Maria De Filippi ormai molti anni fa.
In un’intervista per ExtraMagazine, parlando del tumore che ha sconfitto, ha parlato della donna che gli è stata accanto con amore e dedizione, confermando di essersi innamorato: “Ho trovato l’amore. Ho conosciuto Brigida, un’allieva della quinta edizione di Amici”.

Luca Pitteri è rimasto nel team di docenti di Amici di Maria De Filippi fino al 2007, quando la padrona di casa ha predisposto cambiamenti ai vertici, nel team di docenti che avrebbe dovuto seguire i concorrenti.

Sui banchi di scuola Luca Pitteri ha trovato l’amore: lui in cattedra, lei allieva. Ormai l’amore tra i due prosegue da anni, e li ha condotti fino all’altare. “Ci siamo sposati ed abbiamo avuto il piccolo Gioele”, spiega lo stesso ex docente del programma. Nei confronti di sua moglie, solo complimenti, anche dal punto di vista professionale: è una cantante eccezionale per Pitteri! Del resto il maestro non ha mai fatto mistero di apprezzare molto le doti vocali di quella che era una delle sue allieve migliori.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.