Chi chiama dallo 065510, Croce Rossa italiana al via con i test sierologici

Partite le telefonate al campione di 150mila italiani selezionati dall'Istat, ma quanta diffidenza tra i contattati

13
CONDIVISIONI

I telefoni di decine di migliaia di italiani stanno in queste ultime ore squillando, recando sullo schermo un numero specifico: lo 065510. Un numero che potrà risultare sconosciuto, spingendo i più magari a rifiutare o ancora a ignorare la chiamata, complice la paura che possa trattarsi di una truffa, una possibilità tutt’altro che remota, al giorno d’oggi.

È però compito nostro rassicurare chi in questo momento sta leggendo questo articolo, cercando proprio informazioni in merito al “numero misterioso”. Si tratta infatti dei volontari della Croce Rossa Italiana, incaricati di contattare il campione di nostri connazionali selezionati dall’Istat per gli esami sierologici.

La lotta al Covid-19 si combatte quindi in tanti modi, dal distanziamento sociale all’uso dei dispositivi di protezione personale. Ma anche rispondendo allo 065510.

Chiamata dallo 065510, quanti dubbi per gli italiani

È stata la stessa Croce Rossa Italiana a porre l’accento sulla difficoltà iniziale nel raggiungere gli interessati selezionati dall’Istat per i test sierologici. Lo stesso presidente, Francesco Rocca, ha lanciato un appello affinché chi trovi sul display il numero 065510 non riagganci o ignori la telefonata. “Non è uno stalker o una truffa telefonica, ma è un servizio che potete rendere al vostro paese attraverso un piccolo prelievo venoso” ha affermato.

Nella giornata di lunedì molti sono stati i rifiuti ricevuti, con solo il 25% dei contattati che hanno dato la propria disponibilità. Il 60% è invece la quota degli indecisi, che hanno chiesto di essere chiamati in un secondo momento per valutare il tutto. E probabilmente per verificare la veridicità dell’iniziativa.

Giornata al raddoppio per quanto concerne i contatti telefonici effettuati ieri, con le 15mila telefonate che superano di gran lunga le 7.300 di lunedì. Un lavoro che continuerà chiaramente in questi giorni, in modo da raggiungere tutte le 150mila persone selezionate nel campione Istat.

Occhio dunque al telefono, potreste essere chiamati a fare la vostra parte nella lotta al Covid-19.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.