Barone Rosso 18 maggio, Solo Flight con Dolcenera, Andy White e tanti altri

A partire dalle 20 una nuova diretta per parlare di musica e non solo!

281
CONDIVISIONI

AGGIORNAMENTO 19 05 2020: sotto il video integrale della puntata del Barone Rosso Solo Flight dell’18 maggio 2020 (N.d.R)

ARTICOLO DEL 18 05 2020:

Dolcenera, Alberto Bertoli, Arisa, Manupuma, Andy White, Micol Arpa Rock, Dr. Giuseppe De Donno, Roberto Re… ecco alcuni dei collegamenti di stasera nel Barone Rosso Solo Flight… poi musica raccontata a tutto vinile.

Saremo in diretta dalle 20 per 5 ore tutte d’un fiato, ma rilassate, in contemporanea sulle homepage di:

www.optimagazine.com

www.redronnie.tv

www.roxybar.tv

e sulle mie pagine Facebook, YouTube, Periscope e Twich.

ARISA e MANUPUMA hanno appena pubblicato il brano “Nucleare” per sostenere la Fondazione RAVA N.P.H. che, dopo tanto impegno per Haiti, sostiene mamme e neonati in questa era di pandemia al fianco di cliniche come Mangiagalli e Sacco. Il progetto è di allestire camere in totale sicurezza per il parto dei bimbi che stanno nascendo. Al proposito, Arisa ha dichiarato:

“Nucleare è un brano bellissimo scritto da Manupuma e Michele Ranauro tempo fà, me ne sono innamorata al primo ascolto e ho pensato che fosse il nitido manifesto di alcuni degli aspetti di questo tempo. Che la vita continui senza pericoli e paure perché solo negli occhi di un bambino troveremo sempre l’amore vero ad indicarci la strada. Sono contenta che al mio fianco nell’interpretazione di questo brano ci sia Manupuma, ho sempre trovato la sua vocalità una perla rara e il suo modo di scrivere intenso ed originale. Speriamo bene per le mamme del Sacco e della Mangiagalli e non solo, speriamo bene per le vite di tutto il mondo, comprese le nostre. Grazie di cuore Fondazione Francesca Rava per avermi dato ancora la possibilità di rendermi utile e di emozionarmi tanto”.

Chi sta lottando e vincendo in questa pandemia è GIUSEPPE DE DONNO, direttore della Pneumologia e dell’Unità di Terapia intensiva respiratoria all’ospedale Carlo Poma di Mantova, che ha sperimentato con efficacia l’uso di plasma donato da persone che hanno vinto il virus per salvare malati terminali. Mi è stato segnalato dalla Nazionale Italiana Cantanti prima che diventasse famoso. Per un giorno è stato in tutte le trasmissioni televisive, poi è sparito. Che è successo? Ma soprattutto chi è questo dottore così semplice e genuino nel suo modo di esprimersi?

DOLCENERA ha appena festeggiato il suo compleanno e usa questo periodo di arresti domiciliari per registrare video dove interpreta magistralmente e con una tecnica di registrazione eccelsa brani che ama. Stasera ci racconterà anche la canzone che ha scelto di farci ascoltare.

ALBERTO BERTOLI sarebbe già dovuto venire al Barone Rosso per esibirsi live. Poi il mondo si è capovolto e stasera mi collegherò con lui.

ANDY WHITE, pur essendo un cantautore irlandese, si trova a Melbourne, quindi quando verso le 23 mi collegherò saranno le 7 del mattino di martedì per lui. Ama l’Italia, è venuto varie volte nei miei programmi e ha risposto all’appello di chi gli ha chiesto una canzone per le strade deserte nelle città italiane. Ha scritto “Empty streets of Florence”, dove canta anche una strofa in italiano.

ROBERTO RE ha pubblicato video fatti all’aeroporto di Zurigo, dov’era in transito, in cui, esterefatto, constatava che in Svizzera non ci sono controlli, né mascherine, né guanti. Cosa sta succedendo? Altri video recenti mostrano Lugano dove le persone siedono al bar, sono nei ristoranti e circolano come se non ci fosse la pandemia. E Lugano è a una sola ora da Milano. Roberto doveva essere già collegato lunedì scorso, poi io sono andato lungo con Vittorio Sgarbi e lui aveva un meeting.

Quale brano ci suonerà MICOL ARPA ROCK? Anzi, lunedì scorso l’avevo sfidata a cantare anche. Accadrà stasera?

Dopo tutte queste conversazioni, che saranno piene anche di musica, quali dischi ascolteremo insieme? I lunedì sera sono diventati una scusa per passare cinque ore in serenità, godendo di racconti semplici di verità e musica creata col cuore.

Condividi la diretta stasera e sintonizzati alle 20 anche se non ricevi nessuna notifica. Sai… i social ultimamente fanno i “birichini” e preferiscono non amplificare chi non è allineato nel generare paura ma chi la vuole cancellare con la serenità. Stare bene insieme, pensare positivamente è la miglior barriera per arginare tutto quanto di negativo c’è, la miglior luce per diradare le tenebre alimentate da…

Ci vediamo stasera.

www.redronnie.tv

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.