Profiling 7 su Giallo dal 10 maggio, con una nuova protagonista: trama e programmazione

Profiling 7 su Giallo dal 10 maggio,trama e programmazione della nuova stagione che vede un importante passaggio di testimone nel cast

2
CONDIVISIONI

Dopo il finale della sesta stagione trasmesso il 3 maggio, sta per debuttare Profiling 7 su Giallo nel consueto appuntamento domenicale: dal 10 maggio, con due episodi in prima serata, il canale 38 del digitale terrestre dedicato agli appassionati del genere giallo trasmetterà la settima stagione della popolare serie poliziesca francese.

Anche Profiling 7, come la sesta stagione che si è appena conclusa, è composta da 10 episodi, trasmessi in prima visione assoluta in Francia da TF1 nel 2016 e in Italia in onda in prima tv satellitare su Fox Crime nel 2017. Ora Giallo la propone in prima visione in chiaro, ogni domenica sera per cinque settimane.

Si tratta della stagione che segna l’uscita di scena della storica protagonista Chloé Saint-Laurent, interpretata da Odile Vuillemin: l’attrice ha abbandonato la serie per dedicarsi ad altri progetti, ma Profiling è proseguita con un avvicendamento al vertice del cast.

Profiling 7 parte con un doppio episodio dal titolo Ripartire: nelle due parti che danno inizio alla nuova stagione, viene introdotta la nuova protagonista della serie, Adèle Delettre, già apparsa nella quarta stagione e diventata un personaggio ricorrente nella sesta.

Interpretata da Juliette Roudet, la Delettre diventa la nuova consulente criminologa della squadra investigativa della polizia criminale guidata dal comandante Matthieu Pérac, subentrando a Chloé dopo la sua partenza. Quello della Roudet in realtà è un doppio ruolo, perché l’attrice interpreta anche la sorella gemella di Adele, Camille, ritrovata 10 anni dopo essere stata rapita da uno psicopatico. Il rapporto tra Adele e Camille sarà fondamentale nell’approccio della criminologa durante le indagini e le operazioni di profilazione dei sospetti.

Il personaggio di Camille è ispirato al noto caso di cronaca di Natascha Kampusch, la ragazza austriaca rapita nel 1998, all’età di dieci anni, da un uomo che l’ha tenuta segregata per otto anni in un sottoscala. La sua vicenda è raccontata nel libro di memorie dal titolo 3096 giorni, tanti quanti ne ha trascorsi con il suo torturatore.

3096 giorni
  • Kampusch, Natascha (Author)

L’appuntamento con Profiling 7 su Giallo (canale 38 del digitale terrestre, canale 167 di Sky e 38 di Tivùsat) è ogni domenica sera dalle 21.10 con due episodi in prima visione in chiaro, mentre al martedì sera va in onda in replica la sesta stagione.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.