Ancora rinviati i concerti di Francesco De Gregori per Coronavirus: info biglietti senza rimborso

Sono ancora rimandati i concerti di Francesco De Gregori, il primo live previsto in autunno

I concerti di Francesco De Gregori sono rinviati per Coronavirus. Il tour del Principe subisce un nuovo slittamento, dopo che erano stati rimandati i primi appuntamenti, giungendo fino ai mesi autunnali nei quali si spera che possa avere luogo.

L’emergenza sanitaria non ha lasciato scampo al tour di Francesco De Gregori che aveva rinviato i concerti al mese di maggio. La situazione attuale non permette di fare previsioni così a breve termine, perciò i concerti sono riprogrammati a ottobre.

Francesco De Gregori annuncia il rinvio del tour

“A causa del perdurare dello stato di emergenza e alla luce delle ultime disposizioni governative, si informa che i concerti nei club italiani, previsti nei mesi di aprile e maggio, sono posticipati”.

I concerti erano stati rimandati già prima della pandemia, quando ancora l’emergenza non era diventata globale. I live avrebbero dovuto tenersi nel mese di aprile, ma il perdurare dell’emergenza ha comportato un ulteriore slittamento dei concerti in autunno.

Il nuovo calendario dei concerti di Francesco De Gregori

27 novembre al VOX CLUB di Nonantola – MODENA (recupero del concerto inizialmente previsto il 5 marzo e già posticipato al 16 aprile)
30 novembre all’ALCATRAZ di MILANO (recupero del concerto inizialmente previsto il 10 marzo già posticipato al 6 maggio)
1 dicembre alla SUPERSONIC ARENA di S.Biagio di Callalta – TREVISO (recupero del concerto inizialmente previsto il 6 marzo e già posticipato al 18 aprile)
4 dicembre alla CASA DELLA MUSICA di NAPOLI (recupero del concerto inizialmente previsto il 21 marzo e già posticipato all’8 maggio)
5 dicembre all’ATLANTICO LIVE di ROMA (recupero del concerto inizialmente previsto il 20 marzo e già posticipato al 9 maggio)

I biglietti già acquistati per le date nei club italiani rimarranno validi per le nuove date (è possibile rivendere i biglietti utilizzando la piattaforma Fansale di TicketOne).

I biglietti acquistati non saranno rimborsati

Per il momento, non è previsto il rimborso dei biglietti dei concerti di Francesco De Gregori ma è invece possibile rivendere i propri tagliandi all’interno della piattaforma Fansale di TicketOne in modo da non incorrere in prezzi gonfiati in maniera illegale, così come sta accadendo negli ultimi anni.

Sono cancellati anche i concerti europei che avrebbe dovuto tenere nelle prossime settimane, mentre per il momento rimangono confermati i live estivi in programma secondo il calendario che segue:

20 giugno Mantova, Esedra Di Palazzo Te
6 luglio Cervere (Cn) , Anfiteatro Dell’anima
11 luglio Gardone Riviera (Bs), Anfiteatro Il Vittoriale – Tener-A-Mente
13 luglio Pistoia – Piazza Duomo
15 luglio Molfetta (Ba), Banchina San Domenico
25 luglio Cervia (Ra) – Piazza Garibaldi
9 agosto Lecce, Piazza Libertini
12 agosto Macerata,Sferisterio
13 agosto Forte Dei Marmi (Lu), Villa Bertelli

Il 2019 live di Francesco De Gregori

Il Principe viene da un’attività live particolarmente intensa, quella che ha condotto nel 2019 e che ha avviato con il tour stanziale al Teatro Garbatella di Roma. Tanti gli artisti che hanno calcato il palco insieme a lui, da Renato Zero e Ligabue a Elisa, con 20 concerti che ha voluto tenere in una dimensione più intima e quindi di fronte a pochi fan. La sua scelta è stata ripresa anche da Biagio Antonacci, che a ottobre terrà la sua prima residency a supporto dell’ultimo album Chiaramente Visibili Dallo Spazio.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.