Prima clip di The Walking Dead 10 B tra caverne e corse contro il tempo: Robert Kirkman ha svelato l’origine del virus?

Primo sguardo alla seconda parte di The Walking Dead 10 e rivelazione di Robert Kirkman sulle origini del virus

1
CONDIVISIONI

È arrivato il momento di tornare seri e iniziare a pensare che The Walking Dead 10 B è ormai dietro l’angolo. La seconda parte della decima stagione della serie tornerà in onda negli Usa il prossimo 23 febbraio e il giorno dopo sarà anche in Italia su Fox per la gioia dei patiti che aspettano con ansia che cosa ne sarà di Carol e i suoi rimasti rinchiusi in una caverna in compagnia di un’orda di zombie, un piccolo regalo da parte di Alpha che spera così di chiudere i conti con la sua acerrima nemica. La prima clip di The Walking Dead 10 mostra gli zombie uscire dalla caverna mentre Daryl, armato di coltello, cerca di nascondersi, finisce così questo primo tuffo nell’episodio numero 9 dal titolo “Squeeze”.

Eccola subito di seguito:

Per chi non lo ricordasse (fa ancora in tempo a recuperare prima del ritorno in onda della serie) la caverna ha intrappolato Carol (Melissa McBride), Aaron (Ross Marquand), Jerry (Cooper Andrews), Connie (Lauren Ridloff), Kelly (Angel Theory) e Magna (Nadia Hilker) per la felicità di Alpha che ha così saziato la sete di “conoscenza” espressa proprio dalla nostra leader che per giorni ha cercato gli zombie di Alpha cercando di carpire informazioni da Gamma.

La stessa Angela Kang ha rivelato ad EW:

“Abbiamo intrappolato un gruppo di persone in una grotta piena di camminatori, quindi dobbiamo raccontare quella storia. Sarà sicuramente una parte importante quando riprendiamo. Ovviamente, abbiamo Negan incorporato con i sussurratori, quindi continueremo a raccontare anche quella storia. Il confine è stato attraversato da entrambe le parti. Ci sono stati questi atti di guerra e quindi le cose stanno crescendo molto, molto velocemente. E in un certo senso arriviamo al grande conflitto tra i Sussurratori e il nostro popolo”.

Sarà questo quello che ci riserva la seconda parte di The Walking Dead 10? I fan lo sperano mentre sui social sta succedendo un vero e proprio caos per via di una risposta data da Robert Kirkman ad uno degli utenti che continua a chiedergli quale sia l’origine dell’apocalisse e del virus. In particolare, il papà della serie che fino a questo momento si è sempre tirato indietro davanti a questa domanda lasciando intendere che risponderà, forse un giorno, nelle ultime ore sui social ha scritto: “Space spore”.

Ecco il suo tweet:

Alcuni ci vedono semplicemente un ulteriore omaggio alla Notte dei morti viventi di George A. Romero, in cui gli scienziati hanno ipotizzato che l’ascesa dei vaganti sia stata causata dalle radiazioni da una sonda spaziale a Venere, ma se così non fosse? Sarà davvero lo spazio l’ultima dimensione della nostra serie? Non è la prima volta che Robert Kirkman gioca con questo tema tanto da farlo anche in uno dei suoi fumetti, ma anche i fan della serie dovranno temere o attendersi lo stesso?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.