Cala il prezzo per AirPods Pro, ma persistono alcuni problemi: situazione oggi 15 gennaio

Interessanti informazioni sotto due punti di vista per un prodotto che potrebbe avere un buon impatto sul mercato italiano

1
CONDIVISIONI
AirPods Pro

Bisogna soffermarsi sui cosiddetti AirPods Pro oggi 15 gennaio, considerando il fatto che un recente intervento di Apple per migliorare la loro esperienza di utilizzo evidentemente non ha suscitato gli effetti sperati. Se da un lato il prezzo comincia ad essere interessante, come abbiamo avuto modo di notare nel corso degli ultimi giorni con gli AirPods 2 (trovate qui il nostro approfondimento a tema), allo stesso tempo è interessante analizzare la questione sotto due punti di vista.

La doppia svolta per gli AirPods Pro a metà gennaio

Il primo punto sul quale voglio soffermarmi, come accennato in precedenza, è il nuovo prezzo che è stato applicato su Amazon per gli AirPods Pro. Chi desidera portarseli a casa, infatti, finalmente potrà trovare la disponibilità del prodotto all’interno dello store, con la possibilità di procedere tramite un esborso di 264 euro. Insomma, da questo momento potrete valutare nel concreto la possibilità di garantirveli senza troppi fronzoli.

Apple AirPods Pro
  • Cancellazione attiva del rumore per immergerti nel suono
  • Modalità trasparenza per ascoltare il mondo intorno a te

Allo stesso tempo, è importante evidenziare anche un’anomalia. Secondo il sito Rtings, infatti, in seguito all’installazione del nuovo aggiornamento al firmware [2C54], è stato possibile testare nuovamente le cuffie. I risultati che ne sono scaturiti, a detta della fonte, hanno mostrato un calo abbastanza importante per quanto riguarda le prestazioni di isolamento, soprattutto per quanto riguarda la gamma dei bassi. Sostanzialmente, ciò comporta che con l’ANC acceso, gli AirPods 2 non funzionino abbastanza da da bloccare il rombo dei motori degli aerei o degli autobus. A differenza di quanto avveniva prima di questo aggiornamento.

Insomma, questione che non va sottovalutata per tutti i potenziali acquirenti di AirPods Pro, in attesa di un intervento da parte di Apple che ci consenta di archiviare una volta per tutte il problema. Fateci sapere che ne pensate di questo prodotto e del prezzo che attualmente troviamo disponibile su Amazon.

Segui gli aggiornamenti della sezione iPhone X sui nostri gruppi:

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.