DeX for PC sui Samsung Galaxy S9 e Note 9 con Android 10: un regalo in più

Android 10 porterà sui Samsung Galaxy S9 e Note 9 anche il supporto a DeX for PC

5
CONDIVISIONI

Non sembrano finire le buone notizie per i possessori dei Samsung Galaxy S9 e Note 9, che con Android 10 e One UI 2.0 guadagneranno la compatibilità con Samsung DeX for PC, una caratteristica che il colosso di Seul ha introdotto a partire dai Note 10, e che consente di collegare il proprio device ad un PC Windows o Mac, in modo da usufruirne in un ambiente desktop mediate un cavo USB. Ponete il caso di dover lavorare per motivi professionali ad un documento salvato nella memoria dei vostri Samsung Galaxy S9 e Note 9, di volervi intrattenere con qualche titolo videoludico mobile che necessiti l’impiego di mouse o tastiera, oppure ancora di trovarvi nella situazione di trasferire file dal PC allo smartphone, e viceversa: quale miglior modo di farlo se non con l’innesto di Samsung DeX for PC?

Il portale ‘SamMobile‘ non lascia spazio a dubbi in questo senso: Android 10 e One UI 2.0 offriranno questa possibilità ai Samsung Galaxy S9 e Note 9. Naturalmente se l’esperienza dovesse essere reiterata nel tempo e richiedere un maggior numero di risorse, la cosa migliore da fare sarebbe quella di acquistare da parte un Dex Pad, visto che DeX for PC è più una soluzione che consente un accesso immediato ai contenuti archiviati nella memoria del proprio smartphone potendo disporre di un’interfaccia desktop vera e propria.

Vi ricordiamo che l’utilizzo di DeX for PC è possibile scaricando l’omonimo programma (potrete scaricarlo da questa pagina in forma naturalmente gratuita), che dovrete poi installare regolarmente affinché tutto funga come si deve. La soluzione funziona solo con Android 10 (anche in versione beta), e verrà reso disponibile anche a bordo dei Samsung Galaxy S9 e Note 9. Se doveste avere bisogno di altri chiarimenti non esitate a contattarci attraverso il box in basso.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Commenti (2):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.