Atlanta 3 non è più così lontana: dopo Childish Gambino, Donald Glover torna alla serie FX

Il rinnovo è arrivato nel 2018, ma la produzione della terza stagione inizierà soltanto nella primavera del 2020. Con una piccola sorpresa...

Ci sono state The Americans, Pose e le altre serie firmate Ryan Murphy, ma anche e soprattutto Atlanta. Negli ultimi anni il network FX si è imposto fra i più rilevanti nel panorama internazionale grazie a produzioni di qualità indiscussa, di cui queste sono alcuni fra gli esempi più eclatanti.

Atlanta, in particolare, si è vista ricoperta di gloria da pubblico e critica. La storia di Earn, delle sue difficoltà economiche e relazionali e della possibilità di rivalsa offerte dalla promettente carriera del rapper Paper Boi – il cugino Alfred – ha imposto all’attenzione generale il talento di Donald Glover, creatore della serie e artista a tutto tondo.

Tanto la prima quanto la seconda stagione – quest’ultima intitolata Atlanta: Robbin’ Season – hanno ottenuto un consenso enorme, e non soltanto tra i più vicini alla musica e all’universo rap. La serie, infatti, è talmente ambiziosa da porsi l’obiettivo di osservare la black culture contemporanea con lo spirito eccentrico e sottilmente umoristico di una mente brillante. Quella di Donald Glover.

Quando esce Atlanta 3

Ma allora cos’è successo ad Atlanta 3? Anzitutto bisogna considerare i ritmi con i quali vengono prodotte e rilasciate le serie originali FX. La prima stagione di Atlanta è andata in onda nel 2016 e la seconda nel 2018, dunque non stupisce che la terza non abbia visto la luce nel 2019. La mossa a sorpresa della rete è stata invece quella di annunciare il rinnovo di Atlanta per una quarta stagione ad agosto 2019.

A rendere l’attesa ancora più lunga è arrivata poi la nota ufficiale di John Landgraf, CEO di FX, il quale ha annunciato già a febbraio 2019 che Atlanta 3 sarebbe arrivata sugli schermi con un po’ di ritardo. Il motivo di questo primo rinvio è stato il protrarsi del This is America Tour, una serie di concerti che hanno condotto Childish Gambino – l’alter ego musicale dello stesso Donald Glover – in giro per il mondo dopo il successo strepitoso dell’omonimo singolo.

La buona notizia è che l’attesa per i nuovi episodi di Atlanta inizia ora a ridursi. Sembra infatti confermato che la produzione della terza e della quarta stagione debba iniziare nella primavera del 2020, portando così il cast e la troupe a girare i 16 episodi delle due stagioni in rapida successione.

Cos’altro si può dire di Atlanta che non sia già stato mostrato dal successo di critica e dai riconoscimenti ottenuti da Donald [Glover], Paul [Simms], Diane [McGunigle], Stephen [Glover] e Hiro [Murai] con le prime due, eccezionali stagioni di una delle migliori serie televisive attualmente in circolazione?, è stato il commento di Eric Schrier, Presidente di FX Entertainment. Questo gruppo di collaboratori e interpreti ha creato una delle storie più originali e innovative di questa generazione e siamo orgogliosi di esserne i partner.

Dove eravamo rimasti

Il grande merito di Atlanta è saper stupire i suoi spettatori sovvertendo le logiche tradizionali della narrazione e offrendo costantemente spunti innovativi. In virtù di ciò è difficile prevedere se la terza e la quarta stagione saranno due intermezzi del medesimo capitolo o se saranno indipendenti una dall’altra, magari trasmesse a distanza di un anno.

Ciò che ci si può aspettare è che i nuovi episodi riprendano il filo dalla tournée europea di Earn e Paper Boi, soffermandosi poi sulle implicazioni di questi progressi professionali nella vita personale del protagonista. Pur essendosi espanso, infatti, l’universo di Earn deve ancora continuare a ruotare attorno alla piccola Lottie e informare le scelte del giovane in quanto figura paterna.

In questo senso la serie dovrà esaminare anche le conseguenze delle azioni azzardate di Earl nel secondo finale di stagione, con lo spostamento della pistola nella borsa del rapper Clark County.

Donald Glover: Weirdo
  • Audio CD – Audiobook
  • 04/10/2012 (Publication Date) - Video Delta (Publisher)

Cast e personaggi di Atlanta

Pur in mancanza di comunicazioni ufficiali è lecito attendersi il ritorno dell’intero cast principale di Atlanta, che comprende Donald Glover (Earn), Brian Tyree Henry (Paper Boi), Lakeith Stanfield (Darius) e Zazie Beetz (Van).

Creata da Donald Glover, Atlanta è prodotta da Donald Glover, Simms, McGunigle, Stephen Glover e Murai. La serie è prodotta FX Productions. Grazie alle prime due stagioni Atlanta ha collezionato cinque Emmy Awards, due Golden Globe Awards, due AFI Awards, Peabody, PGA, WGA, TCA, NAACP e Critics’ Choice Awards.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.