Le 8 certezze sulla scheda tecnica del Samsung Galaxy S20 Plus e certificazione Bluetooh

Alcuni presupposti da prendere seriamente in considerazione oggi 29 dicembre, dopo le ultime novità

11
CONDIVISIONI

Sono giorni caldissimi quelli che stiamo vivendo a proposito del Samsung Galaxy S20 Plus, in riferimento alla sua recente certificazione Bluetooth. Dopo le notizie riportate a Natale sull’argomento, oggi 29 dicembre abbiamo un’ulteriore prova dell’imminente lancio sul mercato del nuovo top di gamma Android. Un ulteriore documento che porta con sé la data del 28 dicembre, secondo cui la progettazione dei tre device di questa famiglia si sia ormai concretizzata.

Gli elementi distintivi del Samsung Galaxy S20 Plus

In particolare, a scuotere le acque questa domenica è il documento apparso all’interno del sito Launch Studio, secondo cui siamo davvero ad un passo dalla prima apparizione pubblica del Samsung Galaxy S20 Plus e degli altri due modelli che fanno parte di questa famiglia. Proprio quest’ultimo, non a caso, di recente è finito sotto la lente d’ingrandimento a proposito della scheda tecnica che potrebbe fare la differenza rispetto agli altri top di gamma 2020. In questo senso, ci sono ad oggi otto certezze dalle quali partire.

Ad esempio, per quanto riguarda le dimensioni si parla di un device da 166,9x76x8,8-10,2mm. Occhio poi al display, ovvero un Dynamic AMOLED da 6,9″ con refresh rate a 120Hz che promette bene. Sul fronte processore, in Europa toccheremo con mano Exynos 990, mentre nel resto del mondo il Samsung Galaxy S20 Plus sarà dotato di Qualcomm Snapdragon 865. Certezze anche sul sensore delle impronte digitali, sicuramente integrato nel display.

Ci sono poi altri valori hardware da prendere in esame, come la memoria RAM da 12 GB stando alle ultime notizie fornite da GeekBench. Ancora, la fotocamera anteriore sarà singola e quasi sicuramente piazzata nel foro centrale, mentre le fotocamere posteriori saranno cinque, con il sensore principale da 108 MP, oltre a quelli grandangolo, tele, 3D lo slot pensato per le foto notturne. Infine, attenzione alla batteria da 5000 mAh per il Samsung Galaxy S20 Plus.

Segui gli aggiornamenti della sezione Samsung Galaxy S9 sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.