Svelato il cast di Curon di Netflix con Valeria Bilello: le prime immagini del mistery italiano (foto e teaser)

Un primo sguardo a Curon di Netflix, la serie mistery/soprannaturale con Valeria Bilello girata a Bolzano

1
CONDIVISIONI

Mentre sono in corso le riprese della serie, è stato svelato il cast di Curon di Netflix, serie drammatica/soprannaturale a metà tra mistero e leggenda che rappresenta uno dei prossimi titoli originali italiani prodotti e distribuiti dalla piattaforma.

Prodotta da Indiana Production, la serie in 7 episodi è la storia di una donna che torna nel suo paese d’origine ma scompare subito dopo, gettando nella disperazione i suoi figli adolescenti che dovranno muoversi tra misteri e pericoli per cercare di ritrovarla, in un paesino di montagna (Curon, appunto, in provincia di Bolzano) circondato da una leggenda secondo cui, in certe notti, è possibile sentire risuonare delle campane rimosse nel 1950.

La trama è incentrata sulla storia di Anna, madre di gemelli adolescenti, Mauro e Daria, che scompare in modo misterioso poco dopo essere tornata a Curon, la sua città natale: i due ragazzi dovranno intraprendere un viaggio che li porterà a svelare i segreti celati dietro l’apparente tranquillità della cittadina, affrontando un aspetto della loro famiglia che non avevano mai visto prima. Scopriranno così che si può scappare dal proprio passato ma non da se stessi.

Netflix ha appena ufficializzato il cast della serie, che vede molti giovani attori al fianco di interpreti con più esperienza. Valeria Bilello, che aveva già lavorato con Netflix come guest star dell’episodio finale di Sense8 nei panni della napoletana Lila Facchini, è la protagonista Anna, qui al suo primo ruolo da protagonista in una serie tv dopo anni di carriera televisiva, iniziata sugli schermi di MTV passando per le fiction Mediaset (Il Clan dei Camorristi, Squadra Mobile, Lontano da Te) e Rai (La Strada Dritta, Il Sistema), oltre che numerosi piccoli ruoli al cinema (Miele, Beata Ignoranza, Compomessi Sposi, Un’Avventura). Al suo fianco Luca Lionello (interprete di Thomas), Federico Russo (Mauro), Margherita Morchio (Daria), interpreti dei due gemelli. L’attrice di teatro e cinema Anna Ferzetti, moglie di Pierfrancesco Favino, interpreta Klara. Alessandro Tedeschi è Albert, Juju Di Domenico è Miki, Giulio Brizzi interpreta Giulio, mentre Max Malatesta e Luca Castellano sono rispettivamente Ober e Lukas.

Composta da 7 episodi, la prima stagione di Curon di Netflix è diretta da Fabio Mollo e Lyda Patitucci e scritta da Ezio Abbate insieme a Ivano Fachin, Giovanni Galassi e Tommaso Matano. Le riprese si stanno svolgendo a Curon e Bolzano e la serie arriverà sulla piattaforma nel 2020.

Le prime immagini dal set di Curon di Netflix e il primo teaser della serie diffuso dalla piattaforma mostrano l’ambientazione misteriosa della serie e i protagonisti nei panni dei loro personaggi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.