Ray Donovan 7 al via negli Usa tra un doloroso passato e nuove minacce: la sinossi dei primi tre episodi

Ray Donovan 7 promette scintille con i nuovi episodi che riportano Ray nel passato senza dimenticare debiti e problemi

Anche per Showtime è arrivato il momento di scendere in campo e mettere in gioco i suoi gioiellini a cominciare da Shameless e finendo proprio a Ray Donovan 7. La serie con Liev Schreiber tante volte finita sulla graticola per una possibile cancellazione, è ancora viva e vegeta e dal 14 novembre prenderà il via negli Usa con la première dal titolo “Faith. Hope. Love. Luck“. Non ci vuole poi molto a capire che siano proprio questi i presupposti della nuova stagione della serie che ritornerà proprio nella bella New York che già nella sesta stagione si è offerta come location alla rinascita del protagonista, ma sarà davvero andata così poi? Proprio in Ray Donovan 7 ritroveremo il protagonista pronto a fare i conti con i notevoli passi avanti compiuti grazie al suo psicoterapeuta (Alana Alda) ma con ancora i piedi dentro lo scontro con Feratti (Zach Grenier). Questa volta sarà proprio la sua corruzione a portare a New York un pezzo di passato di Ray e a quel punto toccherà a lui ritrovarcisi faccia a faccia.

Ray Donovan 7 debutterà sugli schermi con i nuovi episodi a partire dal 14 novembre e nel cast ritroveremo ancora Jon Voight nei panni di Mickey Donovan, Pooch Hal ed Eddie Mars. A loro si uniranno Josh Hamilton (volto noto di Tredici) pronto a calarsi nei panni del miliardario dalle azioni poco limpide, Kevin Sullivan, che finirà per mettere all’angolo gli affari di Ray; Kerry Condon (Better Call Saul) che sarà la sorella di Kevin, Molly Sullivan, colei che si occupa degli affari di famiglia; e Louisa Krause (The Girlfriend Experience) nei panni di un’affascinante curatrice esperta di medicina alternativa, Liberty, che avrà a che fare con Terry.

Nella sesta stagione, Ray è arrivato a New York ed è stato salvato da un poliziotto di Staten Island, Mac (Domenick Lombardozzi), trovandosi impelagato di nuovo nei debiti, nella sua complicata situazione personale e una campagna politica da mettere insieme. Mickey era alle prese con la ricerca di Ray per ottenere vendetta mentre Bridget (Kerris Dorsey) ne ha preso le distanze.

Showtime ha rilasciato la sinossi dei primi tre episodi di Ray Donovan 7 che spiegano ai fan in che direzione andrà questa nuova stagione. In particolare, proprio nella première, Ray porta Mickey all’FBI per consegnarsi. Quattro mesi dopo, quando uno dei capi degli agenti di polizia si presenta e Ray e la sua famiglia sono implicati nell’omicidio, tutto cambia. Nel frattempo, il sindaco Feratti è tornato ai suoi modi corrotti con lavori sempre più sgradevoli per Ray, incluso il ricatto di una potente famiglia che arriva proprio dal passato dei Donovan.

Ecco il promo della première:

Nel secondo episodio, dal titolo “A good man is hard to find“, Ray deve trovare un nuovo modo per allontanare il detective Perry mentre fa i conti con una perdita personale. Quando la farmacia di Bunchy è sotto attacco, prende in mano la situazione e viene catapultato sotto i riflettori mentre l’isolamento di Daryll cresce mentre lotta per trovare il suo posto nella famiglia Donovan.

Nel terzo episodio dal titolo “Phantom”, Ray si ritrova al fianco di Mickey prima di mandarlo alle Maldive nel tentativo di impedirgli di mettere la famiglia in pericolo. Bunchy cerca di sfruttare il suo eroismo per un aumento di stipendio mentre Bridget si avvicina al suo capo produttore musicale e Terry fa un viaggio con la sua nuova guida spirituale.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.