La campagna You Are The Champions dei Queen è riuscita: ecco i fan-video ufficiali di tre loro brani

Musicisti, cantanti, ballerini e grafici sono accorsi in più di 10.000 da 121 Paesi per aderire all'iniziativa

14
CONDIVISIONI

Durante l’estate è partita la campagna You Are The Champions dei Queen, un progetto che la band aveva lanciato per creare una viva collaborazione coi fan di tutto il mondo per realizzare tre video alternativi dei brani Bohemian Rhapsody, Don’t Stop Me Now e A Kind Of Magic.

L’iniziativa dava la possibilità a musicisti e cantanti di eseguire Bohemian Rhapsody con i loro strumenti e le loro voci, ai ballerini di danzare sulle note di Don’t Stop Me Now su una coreografia fornita dalla band e ai visual artist di cimentarsi nella realizzazione di un lyric video per A Kind Of Magic.

Il risultato è stata una collaborazione titanica tra i Queen e i fan di tutto il mondo, che hanno partecipato da 121 Paesi per far parte del progetto, e secondo i dati della Universal Music hanno risposto all’appello più di 10.000 persone tra musicisti, cantanti, grafici e ballerini. I fan-video dei tre brani sono stati caricati sul canale YouTube ufficiale della band.

Per Bohemian Rhapsody sono stati scelti 5491 tra musicisti e cantanti, mentre per Don’t Stop Me Now e A Kind Of Magic sono stati selezionati 1822 ballerini e 2733 visual artist.

Il successo planetario del film di Bryan Singer con Rami Malek nel ruolo di Freddie Mercury è ancora una conferma: la band ha ritrovato un affetto sempre più vivo in ogni parte del mondo. Tra le indirette conseguenze, infatti, l’album A Night At The Opera (1975) che conteneva, appunto, l’epica Bohemian Rhapsody è diventata un’opera teatrale kabuki giapponese firmata dal regista Hideki Noda con il placet di Brian May in persona. Il titolo della rappresentazione è Q: A Night At The Kabuki, e per l’occasione il chitarrista aveva commentato:

È bello entrare a far parte della cultura giapponese dopo tutti questi anni. Quest’opera è destinata a segnare l’inizio di una nuova era della storia del teatro.

Dopo le indiscrezioni su un possibile nuovo album dei Queen senza Adam Lambert annunciato da Brian May tutto ancora tace. Il cantante turnista, infatti, aveva riferito che nessuno lo aveva contattato per una nuova release e aveva ipotizzato che quanto annunciato dal chitarrista un Instagram potesse riferirsi a un album fotografico, dunque niente che riguardasse nuovo materiale inedito.

Il successo di Bohemian Rhapsody, inoltre, è stato confermato dal record raggiunto dalla band nel mese di luglio: le visualizzazioni del videoclip ufficiale del brani hanno superato il miliardo di visualizzazioni e per questo i Queen avevano scelto di condividere la gioia con i fan creando la campagna You Are The Champions. Nell’annuncio avevano scritto:

Vogliamo ringraziarvi tutti e festeggiare con i nostri fantastici fan in tutto il mondo creando tre nuovi video musicali per le nostre canzoni, tutte con voi. Che tu sia un musicista, un cantante, un ballerino, un artista visivo o semplicemente vuoi divertirti.

La band orfana di Freddie Mercury è anche questo. Se un artista condivide un successo con i fan al punto di coinvolgerli in una campagna che li renda partecipi di un’iniziativa, quell’artista fa un atto di umanità. You Are The Champions dei Queen dice proprio: “Voi siete i campioni”, per non dimenticare che dietro un mito della musica c’è un gigantesco numero di sostenitori.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.