La verità sulla preghiera di Don Davide Carrara oggi 17 ottobre su Facebook e WhatsApp

Ci sono alcuni dettagli da analizzare a proposito di una questione diventata virale nelle ultime ore

45
CONDIVISIONI

Emergono alcune interessanti indicazioni a proposito di una catena che sta girando tantissimo da alcune ore a questa parte su Facebook e WhatsApp, con un riferimento specifico alla cosiddetta preghiera di Don Davide Carrara. Come stanno le cose realmente? Secondo quanto ho avuto modo di raccogliere, la situazione non dovrebbe presentare grosse differenze rispetto a quanto riportato a fine estate su OptiMagazine in merito alla pioggia in Amazzonia.

Provando a scendere in dettagli, si parla di una ragazza che avrebbe partorito domenica mattina, per poi entrare in coma a causa di una di malattia celebrale. L’invito di Don Davide Carrara oggi 17 ottobre sarebbe quello di non lasciarla sola, al punto che la stessa famiglia avrebbe chiesto disperatamente preghiera. Per rendere la vicenda più drammatica, il testo in circolazione ci dice anche che i dottori le avrebbero detto che solo con un miracolo potrà riabbracciare suo figlio di pochi giorni.

Il messaggio prosegue fornendoci qualche altro dettaglio, come il fatto che questa ragazza abbia appena 24 anni, si trovi ricoverata in fin di vita e che il nome sia Ada. Ora, a detta di Bufale.net, va precisato in primo luogo che la lettera associata a Don Davide Carrara con tanto di preghiera per questa ragazza, in realtà stia girando dal mese di giugno. Anche se tanti utenti assicurano di aver ricevuto il medesimo messaggio con preghiera addirittura nel 2017. In quel caso si parla però di WhatsApp.

Altri dettagli sulla preghiera di Don Davide Carrara

La stessa fonte aggiunge anche un altro elemento da non trascurare. Nello specifico, alcuni utenti sarebbero entrati in contatto con lo stesso Don Davide Carrara in questi giorni, provando a chiedere chiarimenti sulla preghiera diventata virale. Ebbene, quest’ultimo avrebbe negato di aver diffuso in passato un contenuto del genere. Il mistero si infittisce.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.