Purtroppo ufficiali le rimodulazioni Tiscali del 1 novembre: 3 euro in più al mese

Verso la conferma delle rimodulazioni Tiscali del 1 novembre con 3 euro in più al mese

2
CONDIVISIONI

Dal 1 novembre 2019 saranno effettive le rimodulazioni Tiscali su alcune offerte di rete fissa. Al momento non è ancora dato sapere quali piani siano stati effettivamente inclusi nelle modifiche unilaterali del contratto (come riportato da ‘mondomobileweb.it‘, il gestore cagliaritano non lo avrebbe specificato all’interno del comunicato ufficiale), che prevedono l’aumento del canone mensile di 3 euro. Se siete stati impattati anche voi, ne riceverete notifica in una delle fatture antecedenti.

Da quel che ci risulta, le offerte coinvolte dovrebbero corrispondere a quelle dal canone mensile di 19.95 euro al mese e da 24.95 euro. Chi non ha ricevuto alcuna comunicazione, non è detto non la riceva in futuro. Le prime notifiche hanno iniziato a diffondersi il 9 settembre. Potrebbe capitare venga formulata un’offerta compensativa con una proposta diuaggiornamento alla fibra per un miglioramento della velocità di navigazione (cosa che ad alcuni potrebbe anche fare piacere, a seconda anche della copertura di zona). Nel caso in cui proprio non vogliate accettare le rimodulazioni Tiscali, potrete decidere di recedere dal contratto (nei tempi previsti dalla legge), oppure attivare altre offerte con prezzo uguale, od anche inferiore, a quelle che in genere vengono avanzate ai nuovi clienti. In base all’art. 70 comma 5 del CCE, entro e non oltre il 30 ottobre 2019 potrete decidere di recedere dal contratto o passare ad altro gestore telefonico senza penali o costi di disattivazione (specificando come causale ‘modifica delle condizioni contrattuali‘, condizione necessaria per uscirne ‘indenni’).

La disdetta potrà avvenire tramite PEC inviando un’email all’indirizzo di posta elettronica certificata ‘cessazionecontratti@legalmail.it‘, o attraverso una raccomandata A/R all’indirizzo ‘Tiscali Italia S.p.A. Ufficio Gestione Contratti Località Sa Illetta Strada Statale 195 Km2.300 09123 Cagliari‘. Per rifiutare le rimodulazioni Tiscali, è anche possibile chiamare il numero di assistenza clienti 130, oppure recarsi presso un rivenditore autorizzato dell’operatore telefonico cagliaritano.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.