Alcuni piani a consumo vittime delle rimodulazioni Tiscali: siamo proprio sicuri?

Non c'è pace per i clienti: altre rimodulazioni Tiscali colpiscono alcuni piani a consumo

2
CONDIVISIONI

Non danno tregua le rimodulazioni Tiscali, che questa volta vanno a colpire i piani a consumo, ed in maniera mirata Tiscali 9 senza scatto, Tiscali 15 e Tiscali 1 Cent. Stanno già arrivando gli SMS informativi attraverso i quali l’operatore telefonico con sede a Cagliari comunica l’attuazione della trasformazione in Mobile Smart, che prevede il pagamento di un canone mensile pari a 2.99 euro offrendo in cambio 60 minuti verso tutti, 10 SMS verso tutti e 1GB di Internet.

Il testo del messaggio è più che eloquente:

“Dal mese di dicembre la tua offerta diventa MOBILE SMART con 60 minuti, 10 SMS e 1 Giga a 2,99 euro al mese. Info o recesso su http://tisca.li/cmobSMART o al 130”.

Come riportato dal portale ‘mvnonews.com‘, contattato il servizio clienti del gestore telefonico (con cui ricordiamo di potersi mettere in contatto attraverso il numero dedicato 130), i consulenti hanno risposto che non sono previste rimodulazioni Tiscali in tal senso, e che forse la comunicazione tramite SMS potrebbe essere partita per errore.

Ciò che invece è assodato è l’addio agli MMS, scattato il 1 novembre 2019, così come le rimodulazioni Tiscali relative ad alcune offerte, con un aumento compreso tra 1 e 3 euro al mese (tra cui Mobile Start, divenuta Mobile Start2, con il passaggio da 2.50 a 3.99 euro al mese, in cambio di 100 minuti, 10 SMS e 2GB di Internet in luogo dei precedenti 60 minuti e 2GB di traffico dati).

Riepilogando, sono effettive le rimodulazioni Tiscali appena menzionate, ma non quelle relative ai piani a consumo, per cui però è partita, forse per errore, la campagna informativa tramite SMS. Appureremo se si è trattato di un semplice sbaglio (lo speriamo), oppure se si è trattata di una leggerezza da parte dei consulenti interpellati sull’argomento (magari non ancora informati sui fatti). Se avete nel frattempo domande da farci non esitate a contattarci attraverso il box sottostante.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.