Charlie Hunnam dimentica Sons of Anarchy con Shantaram per Apple Tv

Charlie Hunnam è pronto a tornare in tv, questa volta per Apple

2
CONDIVISIONI

Charlie Hunnam è pronto a regalarsi un nuovo ruolo sul piccolo schermo per la gioia dei fan che lo hanno seguito in questi anni e che lo amano ancora come il personaggio di Sons of Anarchy. Il nostro Jax Teller ha fatto sognare, disperare e arrabbiare il pubblico per sette stagioni su FX almeno fino a quando il sipario è calato sulla serie e i fan hanno ripiegato su Mayans M.C, il suo ottimi spin off. E adesso?

A quanto pare anche coloro che hanno amato Charlie Hunnam adesso avranno la loro rivincita visto che l’attore è destinato a tornare sul piccolo schermo in Apple TV + per un dramma tutto nuovo, Shantaram. A lanciare la notizia ci ha pensato qualche ora fa EW che ha spiegato anche che l’ex Jax sarà ancora un uomo in fuga, e adesso non solo da se stesso.

Hunnam è chiamato a vestire i panni di Lindsay Ford, un rapinatore di banche australiano che fugge dalla prigione e si trasferisce in India. Come fuggitivo, lontano dalla famiglia e dagli affetti più cari, trova una nuova vita nei bassifondi di Mumbai, dove trova la sua strada negli inferi criminali.

Basato sull’omonimo romanzo di successo di Gregory David Roberts, il drama in 10 episodi andrà in onda nel 2020 mentre le riprese inizieranno in ottobre sia in Australia che in India.

Deadline spiega che il progetto è stato affidato alla scrittura di Eric Warren Singer mentre i due episodi saranno diretti da Justin Kurzel. Gli stessi saranno anche i produttori esecutivi insieme all’ex showrunner di Fear the Walking Dead, Dave Erickson. A loro si uniscono anche Steve Golin di Anonymous Content, Nicole Clemens, Andrea Barron e Richard Sharkey. Il resto lo scopriremo solo strada facendo ma sicuramente i fan di Sons of Anarchy si stanno già sfregando le mani.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.